Gelsey Kirkland

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Gelsey Kirkland (Bethlehem, 1952) è una ballerina statunitense.

Prima ballerina dal 1972, nel 1971 aveva dato un'eccellente performance nelle Variazioni Goldberg. Nel 1974 entrò, dopo la permanenza al New York City Ballet, nell'American ballet theatre.

Continuamente afflitta da depressione, scrisse due autobiografie: Ballando sulla mia tomba (1986) e La forma dell'amore (1990).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Gelsey Kirkland, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011. URL consultato il 25-8-2013.
Controllo di autoritàVIAF (EN6384119 · ISNI (EN0000 0000 8353 7110 · LCCN (ENn85282053 · GND (DE128828358 · BNF (FRcb13166912x (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie