Franca Mattiucci

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Franca Mattiucci
Mattiucci.jpg
Nazionalità Italia Italia
Genere Opera lirica
Periodo di attività 1963-1987
Sito web

Franca Mattiucci (Roma, 1938) è un mezzosoprano italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Allieva del tenore Manfredi Polverosi, debutta a Spoleto nel 1963 in Così fan tutte.

Il 20 marzo 1966 appare al Teatro La Fenice di Venezia nella Missa Solemnis di Beethoven, tornando nel 1968 come La Speranza/Primo pastore ne L'Orfeo al Palazzo Ducale.

Nel 1969 esordisce alla Scala in Don Carlo sotto la direzione di Claudio Abbado, ritornando nel teatro milanese fino al 77 in vari titoli, come Aida, Carmen, Il trovatore, Suor Angelica. Frequenta i maggiori teatri italiani, come Napoli, Torino, Palermo Teatro dell'Opera di Roma, Arena di Verona.

All'estero appare, tra gli altri, a Vienna, Lisbona, Madrid, Chicago, Buenos Aires.

Nel 1987 si ritira dalle scene. Successivamente si dedica all'insegnamento; tra i suoi allievi il tenore Marcelo Alvarez, il basso Erwin Schrott, il soprano Tatiana Serjan, il contralto Romina Boscolo, il tenore Stefano Secco, il tenore Francesco Meli.

Repertorio[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]