Feel the Love

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Feel the Love
Feel the Love video.jpg
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaRudimental
FeaturingJohn Newman
Tipo albumSingolo
Pubblicazione12 giugno 2012
Durata3:39
Album di provenienzaHome
GenereDrum and bass
EtichettaAsylum, Black Butter
ProduttoreRudimental, Mike Spencer
Registrazione2013
FormatiCD, download digitale
Certificazioni
Dischi di platinoAustralia Australia (3)[1]
(vendite: 210 000+)
Nuova Zelanda Nuova Zelanda[2]
(vendite: 10 000+)
Regno Unito Regno Unito[3]
(vendite: 600 000+)
Rudimental - cronologia
Singolo precedente
(2012)
Singolo successivo
(2012)
John Newman - cronologia
Singolo precedente
Singolo successivo
(2012)

Feel the Love è un singolo del gruppo musicale britannico Rudimental, il secondo estratto dal primo album in studio Home e pubblicato il 12 giugno 2012.[4]

Il brano ha visto la partecipazione del cantante John Newman.

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il videoclip è stato pubblicato il 12 aprile 2012 e mostra alcune persone intente a passare i loro momenti quotidiani andando in sella a cavallo.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Piers Aggett, Amir Amor, Kesi Dryden e John Newman, eccetto dove indicato.

CD promozionale (Regno Unito)
  1. Feel the Love (ft. John Newman) (Radio Edit) – 3:39
CD singolo (Regno Unito), download digitale[4]
  1. Feel the Love (ft. John Newman) (Original Mix) – 3:39
  2. Feel the Love (ft. John Newman) (Fred V & Grafix Remix) – 4:48
  3. Feel the Love (ft. John Newman) (Cutline Remix) – 5:22
  4. Feel the Love (ft. John Newman) (Scuba Remix) – 7:11
  5. Feel the Love (ft. John Newman) (Rudimental VIP) – 6:40
CD singolo (Germania)
  1. Feel the Love (ft. John Newman) – 3:39
  2. Spoons (ft. MNEK & Syron) – 5:24 (Piers Aggett, Amir Amor, Kesi Dryden, MNEK)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo
  • Amir Amor – cori
  • Piers Aggett – cori
  • Kesi Dryden – cori
  • Leon Rolle – cori
Altri musicisti
Produzione

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2012) Posizione
massima
Australia[5] 3
Austria[5] 14
Belgio (Fiandre)[5] 52
Belgio (Vallonia)[5] 52
Danimarca[5] 26
Germania[5] 59
Nuova Zelanda[5] 4
Paesi Bassi[5] 2
Regno Unito[6] 1
Regno Unito (dance)[7] 1
Regno Unito (download)[8] 1
Scozia[9] 1
Classifica (2013) Posizione
massima
Stati Uniti (dance/electronic)[10] 31
Stati Uniti (dance/electronic digital)[11] 49

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) ARIA Charts - Accreditations - 2012 Singles, Australian Recording Industry Association. URL consultato il 15 agosto 2013.
  2. ^ (EN) NZ Top 40 Singles Chart—Week: 12 November 2012, The Official New Zealand Music Chart, 12 novembre 2012. URL consultato il 15 agosto 2013.
  3. ^ (EN) BPI Awards, British Phonographic Industry, 24 settembre 2015.
  4. ^ a b Feel the Love (Remixes) [feat. John Newman] - EP, iTunes, 12 giugno 2012. URL consultato il 15 agosto 2013.
  5. ^ a b c d e f g h (NL) Rudimental feat. John Newman - Feel The Love, Ultratop. URL consultato il 6 agosto 2015.
  6. ^ (EN) Official Singles Chart Top 100: 03 June 2012 - 09 June 2012, Official Charts Company. URL consultato il 6 agosto 2015.
  7. ^ (EN) Official Dance Singles Chart Top 40: 03 June 2012 - 09 June 2012, Official Charts Company. URL consultato il 6 agosto 2015.
  8. ^ (EN) Official Singles Downloads Chart Top 100: 03 June 2012 - 09 June 2012, Official Charts Company. URL consultato il 6 agosto 2015.
  9. ^ (EN) Official Scottish Singles Chart Top 100: 03 June 2012 - 09 June 2012, Official Charts Company. URL consultato il 6 agosto 2015.
  10. ^ (EN) Rudimental - Chart history (Hot Dance/Electronic Songs), Billboard. URL consultato il 6 agosto 2015.
  11. ^ (EN) Rudimental - Chart history (Dance/Electronic Digital Songs), Billboard. URL consultato il 6 agosto 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica