Foxes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Foxes
Foxes al V Festival (2014)
Foxes al V Festival (2014)
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Genere Pop
Dance pop
Periodo di attività 2011 – in attività
Strumento Voce, chitarra, batteria
Etichetta BMG, Epic, Neon Gold, RCA Italiana, Sign of the Times, Sony Music UK
Album pubblicati 1
Studio 1
Sito web

Louisa Rose Allen, nota col nome d'arte di Foxes (Southampton, 29 aprile 1989), è una cantante britannica.

Nota per il suo duetto con Zedd, Clarity, che ha raggiunto la posizione numero otto sulla Billboard Hot 100 e la numero uno sugli Hot Dance Club Play. Un altro suo singolo Let Go for Tonight ha raggiunto la posizione numero sette nella UK Singles Chart. Il 26 gennaio 2014 ha vinto il Grammy Award alla miglior registrazione dance con Clarity.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Primi anni[modifica | modifica wikitesto]

Sul suo sito web, Allen ha spiegato che il suo nome d'arte "Foxes", le è stato ispirato da un sogno descrittole dalle madre, nel quale delle volpi correvano giù per una strada, ululando. Ha intitolato la sua prima canzone Like Foxes Do. A 18 anni ha seguito la sorella e il fratello a Londra in un college di musica. Nel 2011 inizia a fare dei concerti con il suo nome d'arte.

Warrior e collaborazioni (2011-2013)[modifica | modifica wikitesto]

Allen ha deciso di inventare un nome d'arte per differenziarsi dal cantante pop inglese Lily Allen. Considerava l'alias Foxes dopo un suggerimento da un amico, la prima canzone che aveva scritto é intitolata "Like Foxes Do"; sua madre poi le disse che aveva un sogno la notte precedente "su queste volpi correndo su nostra strada e stavano ululando e facendo queste belle rumori", che ha il suo detto ricordato della musica di sua figlia. Allen ha scelto Foxes in base a questa connessione. Ha iniziato ad esibirsi concerti come Foxes a Londra nel 2011. Foxes pubblica il suo singolo di debutto, "Youth", nel gennaio 2012 su Neon Gold Records, e il mese successivo è stato firmato A Sing Of The Tims, un'impronta UK Simon Fuller di proprietà di Sony Music Entertainment. "Youth" e  "Home", erano presenti nella serie televisiva americana Gossip Girl e un EP, Warrior (prodotto da Samuel Dixon, noto anche come Sam Kennedy), seguita nel luglio 2012, che ha promosso con volpi un tour negli Stati Uniti. Foxes dice che Warrior è come "un EP magnificamente etereo che garantisce ogni tipo di confronto, ma ugualmente riesce a camminare con le proprie gambe", mentre PopMatters ha scritto che era "un potente, insieme a tutto tondo" e Consequence of Sound ha introdotto il cantante come "Florence Welch e Katy Perry ha avuto una bella bambina bruna amore». Più tardi, nel 2012, in tour con Foxes, Marina and the Diamonds sulla sua Lonely Hearts Club Tour e rilasciato un secondo singolo, "Echo". "Youth" ha catturato l'attenzione del produttore Zedd, che ha invitato Foxes per caratterizzare la sua canzone "Clarity". "Clarity" è stata pubblicata come singolo nel 2012 ed è diventato un grande successo nel corso del 2013, raggiungendo il numero otto sul US Billboard Hot 100 e numero uno della Hot Dance Club Songs. Il brano è stato certificato doppio disco di platino in Australia, disco di platino negli Stati Uniti e l'argento nel Regno Unito, dove ha raggiunto il numero 27 della UK Singles Chart. Alla 56ª edizione dei Grammy Awards, Zedd e Foxes ha vinto il premio per il miglior disco dance.

Glorious (2013-2014)[modifica | modifica wikitesto]

L'album di debutto di Foxes, Glorious, è stato pubblicato nel maggio 2014 in seguito all'uscita del singolo Holding onto Heaven. Il disco ha debuttato alla quinta posizione della UK Albums Chart.

Un quarto singolo, Glorious, seguita in agosto 2014 ed è stato utilizzato in una campagna pubblicitaria di ITV promuovere stagione autunnale della rete dei programmi. Nel mese di settembre e ottobre 2014, Foxes è stata chiamata da Pharrell Williams per fare un tour insieme a lui, cantando per arene di tutta Europa. Lo stesso Pharrell ha offerto supporto per Foxes dopo aver sentito la sua cover del suo singolo Happy per Radio 1 di Live Lounge; Foxes poi ha accusato i produttori del concorso di canto televisivo X Factor per aver copiato il suo arrangiamento di Happy per una performance della canzone della concorrente Lauren Platt. Anche nel mese di ottobre, Foxes si presenta nel ottava serie del telefilm di fantascienza Doctor Who, eseguendo una cover di Don't Stop Me Now dei Queen.

All I Need (2014-presente)[modifica | modifica wikitesto]

Nel mese di novembre 2014, è stata annunciata la partecipazione di Foxes nell'album Déjà vu di Giorgio Moroder, uscito nel giugno 2015. Nel mese successivo, la cantante Foxes ha fatto un tour per tutto il Regno Unito. Nello stesso mese, Foxes ha detto in un'intervista che aveva iniziato il lavoro il suo secondo album. Ha anche scritto materiale per altri artisti di registrazione. In un'intervista dell'aprile 2015, Foxes ha detto che la registrazione per il suo secondo album era finita e che sperava di pubblicarlo a fine anno (2015). Il primo singolo estratto dall'album All I Need è Body Talk, con l'uscita del video ufficiale il 23 giugno. Il secondo singolo è Feet Don't Fail Me Now (con la collaborazione di H&M) con il video uscito il 23 luglio 2015.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Extended play[modifica | modifica wikitesto]

  • 2012 – Warrior

Premi e nomination[modifica | modifica wikitesto]

Anno Cerimonia Nomination Categoria Risultato
2014 Grammy Awards Clarity (Zedd & Foxes) Miglior registrazione dance Vinto

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]