Fausto Bonelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fausto Bonelli
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Carriera
Squadre di club1
1941-1945 Sparta Novara ? (?)
1946-1949 Pro Patria 22+ (4+)
1949-1951 Mortara 66 (12)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Fausto Bonelli (Novara, 13 aprile 1921Novara, 3 dicembre 2016) è stato un calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocò con lo Sparta Novara dal 1941 al 1945. Si trasferì nel 1946 alla Pro Patria, con cui giocò per due stagioni in Serie A. Nel 1949 si trasferì al Mortara, in cui militò fino al 1951.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Campionato Totale
Campionato Presenze Reti Presenze Reti
1941-1942[1] Italia Sparta Novara C  ?  ?  ?  ?
1942-1943[1] C  ?  ?  ?  ?
1943-1944[2] - - - - -
1944-1945[2] - - - - -
Totale Sparta Novara[3]  ?  ?  ?  ?
1945-1946[1] Italia Italia Pro Patria B-C  ?  ?  ?  ?
1946-1947 B 4 2 4 2
1947-1948 A 14 2 14 2
1948-1949 A 4 0 4 0
Totale Pro Patria[4] 22+ 4+ 22+ 4+
1949-1950 Italia Mortara C 34 6 34 6
1950-1951 C 32 6 32 6
Totale Mortara 66 12 66 12
Totale carriera[5] 88+ 20+ 88+ 20+

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Non si conoscono i dati sulle presenze e le reti in questa stagione.
  2. ^ a b Stagione non disputata per cause belliche.
  3. ^ Dato non calcolabile. Non si conoscono i dati sulle presenze e le reti nelle stagioni 1941-1942, 1942-1943. Le stagione 1943-1944 e 1944-1945 non vennero disputate per cause belliche.
  4. ^ Dati parziali. Non si conoscono i dati sulle presenze e le reti nella stagione 1945-1946.
  5. ^ Dati parziali. Non si conoscono i dati sulle presenze e le reti nelle stagioni 1941-1942, 1942-1943, 1945-1946. Le stagioni 1943-1944, 1944-1945 non vennero disputate per cause belliche.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]