Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Fate/hollow ataraxia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(EN)

« The Holy Grail is gone, the Servants have vanished, the dead won't return, and life continues without problems. This is the way of life of a fulfilled person - linking a similar tomorrow with yesterday [...] There is no need for change. »

(IT)

« Il Graal non c'è più, i Servant se ne sono andati, i morti non torneranno in vita, e la vita continua senza problemi. Ora viviamo vite soddisfatte, in cui ieri e domani si susseguono senza strappi [...] Non c'è bisogno di cambiamenti. »

(Emiya Shirō , Fate/hollow ataraxia)
Fate/hollow ataraxia
videogioco
Fate Hollow Ataraxia Logo.png
Titolo originaleフェイト/ホロウアタラクシア
PiattaformaMicrosoft Windows, PlayStation Vita
Data di pubblicazioneMicrosoft Windows:
Giappone 28 ottobre 2005
PlayStation Vita:
Giappone 27 novembre 2014
GenereVisual novel
SviluppoTYPE-MOON
PubblicazioneTYPE-MOON
Modalità di giocoGiocatore singolo
Periferiche di inputTastiera
SupportoCD-ROM, DVD-ROM
Fascia di etàVersione PC: ESRB: 18+

Fate/hollow ataraxia (フェイト/ホロウアタラクシア Feito/horō atarakushia?) è una visual novel giapponese, concepita da Kinoko Nasu e illustrata da Takashi Takeuchi, prodotta dalla software house TYPE-MOON e pubblicata il 28 ottobre 2005, sequel del precedente Fate/stay night.

La parola ataraxia nel titolo è il termine greco per indicare "tranquillità", dando al titolo il significato di "vuota" (o "falsa") tranquillità. Fate/hollow ataraxia è stata tra le visual novel più vendute in Giappone nel 2005.[1] Una versione per PlayStation Vita è uscita in Giappone il 27 novembre 2014.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La storia di Fate/hollow ataraxia si sviluppa mezzo anno dopo gli eventi di Fate/stay night. Come nella sua controparte precedente, la storia è ambientata nella città di Fuyuki. Bazett Fraga McRemitz, un membro dell'Associazione dei Maghi e Master nella quinta Guerra del Santo Graal, si sveglia il quarto giorno di una Guerra del Santo Graal con un nuovo Servant, Avenger, e nessuna memoria di quanto accaduto in precedenza. Lei ed Avenger si preparano per combattere e vincere la guerra.

Intanto, Shirō Emiya vive una tranquilla esistenza con i propri compagni reduci dalla Quinta Guerra del Santo Graal. Dopo che uno dei suoi esperimenti sulla spada del mago Zelretch ha accidentalmente cambiato il tempo e lo spazio, Rin Tōsaka parte alla volta dell'Associazione dei Maghi in Inghilterra per trovare la soluzione per mettere le cose a posto. Intanto, i Servant avvertono un nuovo pericolo e da lì a poco misteriose creature fanno la loro apparizione. Shirō, come precauzione, fa in modo che nessuno possa mettersi nei guai, finendo per incontrare spesso una misteriosa ragazza, chiamata Caren Hortensia.

Sia Bazett che Shirō finiscono per trovarsi in un loop temporale della durata di quattro giorni, che comincia il quarto giorno della quinta Guerra del Santo Graal. Ogni volta che loro muoiono o sopravvivono sino al quarto giorno, si ritrovano sistematicamente al primo giorno del loop con la piena coscienza di quanto stia accadendo. Determinati a porre fine al loop, Bazett, Avenger, e Shirō dovranno combattere per scoprire la verità che si nasconde dietro a ciò che ha causato l'anomalia temporale.

Media[modifica | modifica wikitesto]

Manga[modifica | modifica wikitesto]

Numerosi manga sono stati prodotti da differenti compagnie sulla base del videogioco. La prima serie è stata pubblicata dalla Ichijinsha con il titolo Fate/Hollow Ataraxia Anthology Comic ed è stata pubblicata a partire dal 7 gennaio 2006 con l'etichetta DNA Media Comics. La serie è andata avanti per quindici volumi, il cui ultimo è stato pubblicato il 25 agosto 2008.[2] Successivamente sono state pubblicate due serie dalla Kadokawa; la prima, intitolata Fate/hollow Ataraxia ~ Comic la carte è iniziata il 10 gennaio 2006[3], la seconda intitolata Fate/hollow ataraxia Comic a la carte ~Happy Life hen~ è iniziata il 24 maggio 2006.[4] Altre due serie sono state pubblicate dalla Enterbrain, Fate/hollow ataraxia Anthology Comic è stata pubblicata fra il 30 gennaio 2006 ed il 25 maggio 2007 in nove volumi, sotto l'etichetta Magi-Cu Comics.[5] La seconda serie della Enterbrain è un manga yonkoma pubblicato fra il 25 dicembre 2007 ed il 25 dicembre 2008 in sei volumi.[6]

CD[modifica | modifica wikitesto]

Una colonna sonora del gioco, intitolata Fate/hollow ataraxia Original Sound Track è stata pubblicata dalla Geneon Entertainment il 23 novembre 2005.[7] Il singolo Hollow è stato pubblicato da TYPE-MOON il 28 ottobre 2005.[8]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Getchu.com PC visual novel sales rankings for 2005, su getchu.com. URL consultato il 30 novembre 2006.
  2. ^ (JA) Fate/hollow ataraxia コミックアンソロジー, Ichijinsha. URL consultato il 28 agosto 2010.
  3. ^ (JA) Fate/hollow ataraxiaコミックアラカルト, Kadokawa. URL consultato il 28 agosto 2010.
  4. ^ (JA) Fate/hollow ataraxia コミックアラカルト ~ハッピーライフ編~, Kadokawa. URL consultato il 28 agosto 2010.
  5. ^ (JA) Fate/hollow ataraxia アンソロジーコミック1, Enterbrain. URL consultato il 28 agosto 2010.
  6. ^ (JA) マジキュー4コマ Fate/hollow ataraxia(1), Enterbrain. URL consultato il 28 agosto 2010.
  7. ^ (JA) Fate/hollow ataraxia ORIGINAL SOUNDTRACK, Amazon.co.jp. URL consultato il 28 agosto 2010.
  8. ^ (JA) Fate / hollow ataraxia テーマソング「hollow」, Amazon.co.jp. URL consultato il 28 agosto 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Videogiochi