Elezioni generali in Bosnia ed Erzegovina del 2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Le elezioni generali bosniaco-erzegovesi del 2010 si sono tenute il 3 ottobre.

Elezioni in Bosnia ed Erzegovina[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni presidenziali[modifica | modifica wikitesto]

Comunità bosgnacca[modifica | modifica wikitesto]

Candidati Liste Voti %
Bakir Izetbegović Partito d'Azione Democratica 162.831 34,86
Fahrudin Radončić Alleanza per un Futuro Migliore della Bosnia ed Erzegovina 142.387 30,49
Haris Silajdžić Partito per la Bosnia ed Erzegovina 117.240 25,10
Ibrahim Đedović Comunità Popolare Democratica 13.369 2,86
Altri 31.212 6,69
Totale

Comunità croata[modifica | modifica wikitesto]

Candidati Liste Voti %
Željko Komšić Partito Socialdemocratico di Bosnia ed Erzegovina 337.065 60,61
Borjana Krišto Unione Democratica Croata di Bosnia ed Erzegovina 109.758 19,74
Martin Raguž Unione Democratica Croata 1990 - Partito Croato dei Diritti 60.266 10,84
Jerko Ivanković Lijanković Partito Popolare del Lavoro per il Progresso 45.397 8,16
Altri 3.625 0,65
Totale

Comunità serba[modifica | modifica wikitesto]

Candidati Liste Voti %
Nebojša Radmanović "Repubblica Serba per sempre" (SNSD - SP - DNS) 295.629 48,92
Mladen Ivanić "Insieme per la Repubblica Serba" (SDS - PDP - SRS) 285.951 47,31
Rajko Popović Alleanza per una Repubblica Serba Democratica 22.790 3,77
Totale

Fonti: Commissione Elettorale Centrale di Bosnia ed Erzegovina, Elezioni presidenziali

Elezioni parlamentari[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni per il rinnovo dell'Assemblea Parlamentare della Bosnia ed Erzegovina.

Camera dei Rappresentanti[modifica | modifica wikitesto]

Partiti Federazione di Bosnia ed Erzegovina Repubblica Serba Voti totali Totale +/-
Voti % Seggi Voti % Seggi
Partito Socialdemocratico di Bosnia ed Erzegovina 265.952 26,07 8 18.406 2,96 0 284.358 8 +3
Alleanza dei Socialdemocratici Indipendenti 8.810 0,86 0 269.007 43,30 8 277.817 8 +1
Partito d'Azione Democratica 197.890 19,40 7 16.371 2,64 0 214.261 7 –2
Partito Democratico Serbo 137.843 22,19 4 137.843 4 +1
Alleanza per un Futuro Migliore della Bosnia ed Erzegovina 124.076 12,16 4 6.329 2,03 0 130.405 4 +4
Unione Democratica Croata della Bosnia ed Erzegovina 112.067 10,99 3 2.361 0,38 0 114.428 3 0
Partito per la Bosnia ed Erzegovina 73.946 7,25 2 12.640 2,03 0 86.586 2 –6
Coalizione Croata (HDZ 1990-HSP BiH) 49.524 4,86 2 522 0,08 0 50.046 2 0
Partito Popolare del Lavoro per il Progresso 49.039 4,81 1 43.039 1 0
Partito del Progresso Democratico 40.070 6,45 1 40.070 1 0
Alleanza Popolare Democratica 1.147 0,11 0 28.511 4,59 1 29.658 1 0
Comunità Popolare Democratica 14.839 1,45 1 14.839 1 0
Totale 1.019.973 100,00 28 621.227 100,00 14 1.641.200 42

Fonti: Commissione Elettorale Centrale di Bosnia ed Erzegovina, Elezioni parlamentari

Camera dei Popoli[modifica | modifica wikitesto]

È prevista un'elezione a doppio grado: i membri sono eletti dalle assemblee legislative della Federazione di Bosnia ed Erzegovina e della Repubblica Serba di Bosnia ed Erzegovina.

Elezioni nella Federazione di Bosnia ed Erzegovina[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni parlamentari[modifica | modifica wikitesto]

Camera dei Rappresentanti[modifica | modifica wikitesto]

Liste Voti % Seggi
Partito Socialdemocratico di Bosnia ed Erzegovina 251.053 24,53 28
Partito d'Azione Democratica 206.926 20,22 23
Alleanza per un Futuro Migliore della Bosnia ed Erzegovina 121.697 11,89 13
Unione Democratica Croata di Bosnia ed Erzegovina 108.943 10,64 12
Partito per la Bosnia ed Erzegovina 78.086 7,63 9
Partito Popolare del Lavoro per il Progresso 48.286 4,72 5
Unione Democratica Croata 1990 - Partito Croato dei Diritti 47.941 4,68 5
Partito Patriottico di Bosnia ed Erzegovina 27.952 2,73 -
Partito dell'Attività Democratica 19.254 1,88 1
Comunità Popolare Democratica 15.082 1,47 1
Partito Bosniaco 14.592 1,43 -
Partito dei Pensionati - Pensionati di Bosnia ed Erzegovina 12.850 1,35 -
SKOK 13.340 1,30 -
Partito Nostro - Nuovo Partito Socialista 13.029 1,27 -
Alleanza dei Socialdemocratici Indipendenti 9,505 0,93 1
Altri 33.993 3,32 -
Totale 1.013.034 98

Fonti: Commissione Elettorale Centrale di Bosnia ed Erzegovina

Camera dei Popoli[modifica | modifica wikitesto]

È prevista un'elezione a doppio grado: i membri sono eletti dalle assemblee legislative cantonali.

Elezioni cantonali[modifica | modifica wikitesto]

Ripartizione dei seggi per partito nei Cantoni della Federazione di Bosnia ed Erzegovina:

Partito Coat of arms of Una-Sana Canton.png
USK
Coat of arms of Posavina.svg
Coat of arms of Tuzla Canton.svg
TK
Coat of arms of Zenica-Doboj Canton.png
ZDK
Coat of arms of Bosnian Podrinje Canton.PNG
BPK
Central Bosnia Canton Grb.png
SBK
ŽSB
Coat of arms of Herzegovina-Neretva Canton.png
HNK
ŽHN
Coat of arms of the Croatian Republic of Herzeg-Bosnia.svg
ZHŽ
Sarajevo Canton CoA.png
KS
No coats of arms.svg
K10
Totale
Partito d'Azione Democratica 7 2 10 10 6 6 5 - 7 2 55
Partito per la Bosnia ed Erzegovina 3 1 3 4 4 2 2 - 4 - 23
Partito Socialdemocratico di Bosnia ed Erzegovina 8 1 13 10 7 6 5 - 10 1 61
Alleanza per un Futuro Migliore della Bosnia ed Erzegovina 2 1 4 5 3 4 3 - 7 - 29
Unione Democratica Croata di Bosnia ed Erzegovina - 8 1 2 - 7 10 13 - 7 48
Unione Democratica Croata 1990 - 5 - - - 2 3 4 - 4 18
Partito Croato dei Diritti - 2 - - - 1 1 3 - 4 11
Partito Popolare del Lavoro per il Progresso 2 - 2 3 3 2 1 3 1 3 20
Partito Patriottico di Bosnia ed Erzegovina - - 2 1 2 - - - 2 - 7
Comunità Popolare Democratica 4 - - - - - - - - - 4
Partito Bosniaco - - - - - - - - 2 - 2
Alleanza dei Socialdemocratici Indipendenti - - - - - - - - - 3 3
Partito dell'Attività Democratica 4 - - - - - - - - - 4
Partito della Posavina - 1 - - - - - - - - 1
Partito Nostro - - - - - - - - 2 - 2
Alleanza Popolare Democratica - - - - - - - - - 1 1
Totale 30 21 35 35 25 30 30 23 35 25

Elezioni nella Repubblica Serba di Bosnia ed Erzegovina[modifica | modifica wikitesto]

Elezioni presidenziali[modifica | modifica wikitesto]

Candidati Liste Voti %
Milorad Dodik "Repubblica Serba per sempre" (SNSD - SP - DNS) 319.618 50,52
Ognjen Tadić "Insieme per la Repubblica Serba" (SDS - PDP - SRS) 227.239 35,92
Enes Suljkanović Partito Socialdemocratico di Bosnia ed Erzegovina 15.425 2,44
Ševket Hafizović Partito d'Azione Democratica 14.843 2,35
Muharem Murselović Partito per la Bosnia ed Erzegovina 14.177 2,24
Dragan Đurđević Partito Radicale Serbo § 8.178 1,29
Emil Vlajki Partito Democratico Nazionale 6.101 0,96
Sadmir Nukić Alleanza per un Futuro Migliore della Bosnia ed Erzegovina 5.565 0,88
Ivan Krndelj Partito Agrario Croato - Nuova Iniziativa Croata 5.487 0,87
Ivo Kamenjašević Unione Democratica Croata 4.128 0,65
Kalinić Dragan Alleanza per una Repubblica Serba Democratica 4.043 0,64
Altri 6.784 1,07
Totale

Fonti: Commissione Elettorale Centrale di Bosnia ed Erzegovina

Elezioni parlamentari[modifica | modifica wikitesto]

Liste Voti % Seggi
Alleanza dei Socialdemocratici Indipendenti 240.727 38,00 37
Partito Democratico Serbo 120.136 18,97 18
Partito del Progresso Democratico 47.806 7,55 7
Alleanza Popolare Democratica 38.547 6,09 6
Partito Socialista 26.824 4,23 4
Partito Democratico 21.604 3,41 3
Partito Socialdemocratico di Bosnia ed Erzegovina 19.297 3,05 3
Partito d'Azione Democratica 19.297 3,05 3
Partito Radicale Serbo della Repubblica Serba 16.861 2,66 2
Partito Radicale Serbo § 15.166 2,39 1
Partito Democratico Nazionale 13.731 2,17 -
Partito per la Bosnia ed Erzegovina 13.440 2,12 2
Partito Progressista Serbo § 11.952 1,89 -
Partito Nostro - Nuovo Partito Socialista 11.384 1,80 -
Alleanza per una Repubblica Serba Democratica 7.004 1,11 -
Altri 18.895 3,01 -
Totale 642.671 86

Fonti: Commissione Elettorale Centrale di Bosnia ed Erzegovina

Esito[modifica | modifica wikitesto]

Controversie sull'elezione del membro croato[modifica | modifica wikitesto]

La maggiore attenzione del pubblico è stata attirata dalla controversa elezione di Željko Komšić a membro croato della Presidenza,infatti nelle aree a maggioranza croata il candidato più votato era stata Borjana Krišto (HDZ BiH) e ciò aveva fatto sorgere il dubbio che l'elettorato bosgnacco avesse votato per Komšić.

Dopo l'elezione di Komšić il leader dell'Unione Democratica Croata di Bosnia ed Erzegovina, Dragan Čović ha affermato che i bosgnacchi hanno eletto di nuovo il membro croato e che sorgeva la necessità di un'entità federale per i croati di Bosnia[1].

Il leader dell'Alleanza dei Socialdemocratici Indipendenti Milorad Dodik ha affermato che un tentativo simile è stato fatto anche per il membro serbo dove i bosgnacchi hanno votato per Mladen Ivanić che a differenza di Komšić è uscito comunque sconfitto[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dragan Covic:I Bosgnacchi hanno eletto il membro croato della Presidenza!!, Глас Српске. URL consultato il 20 ottobre 2010..
  2. ^ Dodik:tentativo di furto fallito, Глас Српске. URL consultato il 20 ottobre 2010..