Duško Ivanović

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Duško Ivanović
Душко Ивановић
Dusko Ivanovic by Augustas Didzgalvis.jpg
Nazionalità Jugoslavia Jugoslavia
bandiera Jugoslavia
Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro
Montenegro Montenegro
Altezza 196 cm
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex guardia)
Ritirato 1996 - giocatore
Carriera
Squadre di club
1980-1987Budućnost
1987-1990Spalato
1990-1992Girona 52
1992CSP Limoges
1992-1993Girona 24
1993-1994Fribourg Olympic
1995-1996Fribourg Olympic
Carriera da allenatore
1993-1994Fribourg Olympic(giov.)
1994-1995Girona (vice)
1995-1996Fribourg Olympic(giov.)
1996-1999Fribourg Olympic
1997-2000Svizzera Svizzera
1999-2000CSP Limoges
2000-2005Saski Baskonia
2005-2008Barcellona
2008-2012Saski Baskonia
2014-2016Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina
2014-2015Panathīnaïkos
2016-2017Chimki
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 29 giugno 2017

Duško Ivanović, in serbo Душко Ивановић? (Bijelo Polje, 1º settembre 1957), è un ex cestista e allenatore di pallacanestro montenegrino e precedentemente jugoslavo, fino alla definitiva conclusione dell'esperienza federativa della Jugoslavia avvenuta nel 2003, nonché serbo-montenegrino, fino alla scissione della Serbia e Montenegro in due stati indipendenti occorsa nel 2006.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Da giocatore giocò nella Jugoplastika Spalato, con cui vinse due Coppe dei Campioni alla fine degli anni Ottanta.

Dopo il ritiro, iniziò la carriera di allenatore in Svizzera, all'Olympic Fribourg e con la nazionale rossocrociata. Dopo una stagione nel CSP Limoges, passò al Tau Vitoria collezionando una Liga ACB, due Copa del Rey e una finale di Eurolega. Dopo cinque stagioni nel club basco venne contrattato dal FC Barcelona nell'estate del 2005. La sua avventura in terra catalana culminò con l'esonero il 14 di febbraio del 2008, dopo l'eliminazione della sua squadra dai quarti di finale della Copa del Rey a opera della debuttante Iurbentia Bilbao. Dalla stagione 2008 ritornò a ricoprire il ruolo di allenatore del Caja Laboral Baskonia, ruolo mantenuto fino all'esonero avvenuto nel novembre 2012[1].

Dal 22 gennaio 2014 allena la Bosnia ed Erzegovina[2].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Spalato: 1987-88, 1988-89, 1989-90
Spalato: 1990
Spalato: 1988-89, 1989-90

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

CSP Limoges: 1999-2000
CSP Limoges: 2000
Saski Baskonia: 2001-02, 2009-10
Saski Baskonia: 2002, 2004, 2009
Barcellona: 2007
Panathinaikos: 2015
CSP Limoges: 1999-2000

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) Dusko Ivanovic deja de ser entrenador del Caja Laboral, baskonia.com. URL consultato il 19 novembre 2012 (archiviato dall'url originale il 19 dicembre 2013).
  2. ^ (BS) Duško Ivanović novi selektor Zmajeva!, basket.ba. URL consultato il 22 gennaio 2014 (archiviato dall'url originale il 29 gennaio 2014).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]