Dragiša Binić

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dragiša Binić
Nazionalità Jugoslavia Jugoslavia
Serbia Serbia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1995
Carriera
Squadre di club1
1980-1983 Napredak Kruševac 20 (2)
1983-1987 Radnički Niš 101 (20)
1987-1988 Stella Rossa 27 (13)
1988-1989 Brest 29 (18)
1989-1990 Levante 7 (0)
1990-1991 Stella Rossa 27 (14)
1991-1993 Slavia Praga 19 (8)
1993-1994 APOEL 14 (10)
1994 Nagoya Grampus 8 (5)
1995 Tosu Futures 6 (5)
Nazionale
1990-1991 Jugoslavia Jugoslavia 3 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 29 febbraio 2008

Dragiša Binić (Niš, 20 ottobre 1961) è un ex calciatore jugoslavo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Debutta da professionista nel 1980 con il Napredak Kruševac, dove milita per tre stagioni per poi essere ingaggiato dal Radnički Niš, dove mette in evidenza tutte le sue qualità. All'inizio della stagione 1987-1988 viene infatti acquistato dalla Stella Rossa Belgrado, con cui mette a segno ben 13 gol in 27 incontri, contribuendo alla conquista del campionato.

Passa quindi in Francia allo Stade Brest, e successivamente in Spagna, al Levante, ma rientra alla Stella Rossa Belgrado con cui vince la Coppa dei Campioni 1990-1991. Nell'estate del 1991 viene acquistato dallo Slavia Praga, ma dopo due stagioni opache, passa prima alla squadra cipriota dell'APOEL Nicosia, e poi chiude la carriera in Giappone, dapprima al Nagoya Grampus Eight e poi al Sagan Tosu.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Stella Rossa Belgrado: 1987-1988, 1990-1991

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Stella Rossa Belgrado: 1990-1991
Slavia Praga: 1992, 1993

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]