Desiderio Scaglia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Desiderio Scaglia, O.P.
cardinale di Santa Romana Chiesa
Thom-Augustinus-Vairani-Cremonensium-monumenta-Romæ MG 1229.tif
Template-Cardinal (Bishop).svg
Nato 1567
Nominato vescovo 17 marzo 1621 da papa Paolo V
Consacrato vescovo 16 maggio 1621 dal cardinale Giambattista Leni
Creato cardinale 11 gennaio 1621 da papa Paolo V
Deceduto 21 agosto 1639

Desiderio Scaglia (156721 agosto 1639) è stato un cardinale e vescovo cattolico italiano.

Targa commemorativa per Desiderio Scaglia eretta nel 1653 dal nipote Deodato Scaglia, vescovo di Alessandria.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque nel 1567.

Papa Paolo V lo elevò al rango di cardinale nel concistoro dell'11 gennaio 1621.

Morì il 21 agosto 1639.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN67371846 · GND: (DE123367484 · BNF: (FRcb16565433c (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie