Cynthia Watros

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cynthia Watros

Cynthia Michele Watros (Lake Orion, 2 settembre 1968) è un'attrice statunitense, nota per il ruolo di Libby in Lost.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nata nel Michigan, è nota negli Stati Uniti anche per il ruolo della psicopatica Annie Dutton (durato alcune stagioni), rivale in amore di Reva nella celebre soap opera Sentieri, il più longevo serial drama della storia, in onda da 72 anni.

Ha inoltre recitato, nel 2000, nella sitcom "Titus". Durante le riprese rimase incinta di due gemelli, ma visto che il suo personaggio non era nelle stesse condizioni, venne ripresa per mesi solo frontalmente e sempre vestita di nero. Nel 2002 ha preso parte al film indipendente, P.S. Your Cat Is Dead!.

Cynthia Watros si mette in luce nella seconda stagione della serie televisiva Lost dove interpreta una brillante psicologa Libby. Durante le riprese di Lost, la Watros, insieme alla sua collega Michelle Rodriguez (Ana-Lucia Cortez) è stata arrestata per guida in stato di ebbrezza nelle isole Hawaii. Voci sostengono che sia stato per questo che i responsabili del programma hanno deciso di licenziare le due attrici i cui personaggi sono fatti uscire di scena, con la loro morte, in uno degli ultimi episodi della seconda stagione. Tuttavia ha fatto una nuova apparizione nella quarta stagione (come anche Michelle Rodriguez nella quinta) e due nella sesta (episodi 12 e 18, quest'ultimo il conclusivo dell'intera serie).

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Doppiatrici Italiane[modifica | modifica sorgente]

  • Sabrina Duranti in Lost, Desperate Housewives - I Segreti di Wisteria Lane

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 16944189 LCCN: no2004107526