Curtefranca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il Curtefranca è un vino DOC la cui produzione è consentita nella provincia di Brescia.

Il Curtefranca è la denominazione che dal 2008 ha preso il posto di Terre di Franciacorta[1]. La zona di produzione è la medesima del territorio del Franciacorta DOCG così come il consorzio corrispondente è il medesimo (il quale tutela anche l'IGT Sebino). Il cambio di nome è stato stabilito dal consorzio per evitare qualsiasi confusione con il più prestigioso e famoso Franciacorta, dato che quest'ultimo designa un territorio, un metodo e un vino ben specifico.

Il Curtefranca è prodotto nelle seguenti tipologie (vino fermo bianco o rosso):

Il termine Curtefranca è un marchio di proprietà del consorzio Franciacorta e ha assonanza con Corte Franca.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Vinealia Archiviato il 4 marzo 2016 in Internet Archive.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Alcolici Portale Alcolici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di alcolici