Costanza di Antiochia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Costanza di Antiochia (1270 circa – Verona, 7 marzo 1304) è stata una nobile italiana.[1]

Stemma degli Hohenstaufen.

Detta "Antiochetta", era figlia di Corrado di Antiochia, che a sua volta era nipote dell'imperatore Federico II.[2]

Discendenza[modifica | modifica wikitesto]

Il 30 settembre 1291[3] si unì in matrimonio con Bartolomeo I della Scala, signore di Verona[4] ed ebbero un figlio:

Alla morte di Costanza, Bartolomeo si risposò con Onesta dei conti di Savoia, senza prole.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ FEDERICO d'Antiochia in "Dizionario Biografico", su www.treccani.it. URL consultato il 17 dicembre 2019.
  2. ^ Genealogia degli Scaligeri.
  3. ^ Treccani.it. Basrtolomeo I della Scala.
  4. ^ Pompeo Litta, Famiglie celebri d'Italia. Scaligeri di Verona, Torino, 1835.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Pompeo Litta, Famiglie celebri d'Italia. Scaligeri di Verona, Torino, 1835..

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Signora consorte di Verona Successore Coat of arms of the House of della Scala.svg
Verde di Salizzole 1291-1304 Caterina Visconti