Cessna CH-1

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cessna CH-1
YH-41A Seneca.jpg
Descrizione
Tipo elicottero leggero
Equipaggio 1
Progettista Richard Ten Eyck
Costruttore Stati Uniti Cessna Aircraft
Data primo volo luglio 1953
Data entrata in servizio 1956
Costo unitario $ 79 960 (1961)
Dimensioni e pesi
Lunghezza 11,20 m
Larghezza 1,63 m
Altezza 2,53 m
Diametro rotore 10,66 m
Peso a vuoto 896 kg (1 975 lb)
Peso max al decollo 1 360 kg (3 000 lb)
Passeggeri 1
Capacità 400 kg (882 lb)
Propulsione
Motore un Continental FSO-470A
Potenza 194 kW (260 hp)
Prestazioni
Velocità max 195 km/h (105 kt)
Velocità di crociera 160 km/h (86 kt)
Velocità di salita 5,85 m/s
Raggio di azione 432 km (233 nm)
Tangenza 4 500 m (14 764 ft)
Note dati riferiti alla versione CH-1

Cessna CH-1 Skyhook in Уголок неба [1]

voci di elicotteri presenti su Wikipedia
Il prototipo Cessna YH-41, designazione US Army del CH-1 civile, conservato presso il Fort Rucker Army Aviation Museum a Fort Rucker, contea di Dale, Alabama (USA).

Il Cessna CH-1 era un elicottero leggero monomotore con rotore a due pale prodotto dall'azienda statunitense Cessna Aircraft Company negli anni cinquanta.

Destinato inizialmente al mercato civile, venne prodotto anche in versione militare e designato UH-41 Seneca.

Caratterizzato dall'insolita linea con un vistoso naso davanti alla cabina di pilotaggio, fu l'unico modello di elicottero prodotto dall'azienda statunitense.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Cessna CH-1 Skyhook in Уголок неба.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Lambermont, Paul Marcel (1958). Helicopters and autogyros of the world. London: Cassell. OCLC 1247556.

Elicotteri comparabili[modifica | modifica sorgente]

Stati Uniti Stati Uniti

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]