Centro contabile elettronico del Banco di Napoli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Palazzo contabile elettronico del Banco di Napoli
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàNapoli
Informazioni generali
CondizioniIn uso
CostruzioneXX secolo
Usoresidenziale

Il palazzo del Centro contabile elettronico del Banco di Napoli è un palazzo di Napoli, ubicato in via Marconi e contiguo all'Auditorium Rai. Il fabbricato è la sede del Centro contabile elettronico del Banco di Napoli da quando fu edificato. Fu eretto tra il 1960 e il 1961 da Carlo Cocchia.

La struttura dell'edificio è mista, e rappresenta un buon prodotto di innovazione tecnologica nell'impiego dei materiali, oltre al calcestruzzo armato, come alluminio, vetrocemento e mattone; le coperture sono a falde e piane e disegnano dall'alto l'impianto a T dei corpi.

Le facciate sono caratterizzate dalla struttura a telaio metallico dove sono tamponate dal vetrocemento e da finestre.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Sergio Stenti, Vito Cappiello (a cura di), NapoliGuida-14 itinerari di Architettura moderna, Clean, 1998.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]