Palazzo del Renaissance Hotel Mediterraneo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Palazzo del Renaissance Hotel Mediterraneo
Hotel Mediterraneo.jpg
Il palazzo
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCampania
LocalitàNapoli
Informazioni generali
CondizioniIn uso
CostruzioneXX secolo
Usoresidenziale

Il Palazzo del Renaissance Hotel Mediterraneo è un palazzo ubicato in via Ponte di Tappia a Napoli.

Costruito nel 1958, durante l'attività speculativa portata dal sindaco Achille Lauro, è un elegante esempio di architettura razionalista. Il palazzo, che storicamente ospita l'Hotel Mediterraneo, fu progettato da Ferdinando Chiaromonte (Napoli, 1902 − Ivi, 1985) e recentemente è stato oggetto di un recupero formale degli esterni e di restyling negli interni.

L'edificio, che conta 13 piani, si mostra con una soluzione di struttura polifunzionale: una tipologia a blocco per l'hotel ed appartamenti, una galleria commerciale al pian terreno ed un'autorimessa. Il progetto è composto da un prisma che poggia sul basamento. Il prisma è ritmato da un reticolo strutturale e da campiture in mattoni di litoceramica. Nella parte basementale, caratterizzata dalla presenza di un porticato su tre lati si aprono una galleria di negozi e la hall dell'Hotel.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • A cura di Sergio Stenti con Vito Cappiello, NapoliGuida e dintorni-itinerari di architettura moderna, Clean, 2010.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]