Centro cardiologico Monzino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
IRCCS Centro cardiologico Monzino
StatoItalia Italia
LocalitàMilano (Tangenziale Est, uscita Mecenate)
IndirizzoVia Carlo Parea, 4
Fondazione1981
Posti letto219
Dir. sanitarioLuca Giuseppe Merlino
Dir. scientificoGiulio Pompilio
Sito webwww.cardiologicomonzino.it
Mappa di localizzazione
Coordinate: 45°26′38.5″N 9°15′43.5″E / 45.444028°N 9.262083°E45.444028; 9.262083

L'IRCCS Centro cardiologico Monzino, conosciuto ai più come «il Monzino», è il primo ospedale in Europa interamente ed esclusivamente dedicato alle malattie cardiovascolari, sito in Milano nel quartiere Ponte Lambro.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il Centro Cardiologico Monzino è nato nel 1981 da una donazione del Cavaliere del lavoro Dr. Italo Monzino e dall'idea originale del Prof. Cesare Bartorelli, dell'Università degli Studi di Milano, che sognava di poter creare un ospedale per il cuore. Ed è proprio con l’Università degli Studi di Milano che nel 1985 viene istituita al Monzino la prima cattedra universitaria di Cardiochirurgia a Milano.

Accreditato fin da subito all’interno del Servizio Sanitario Nazionale, il Centro Cardiologico Monzino nel 1992 diventa anche il primo Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) in Italia a esclusiva vocazione cardiovascolare. In quanto IRCCS, il Monzino persegue finalità di ricerca, prevalentemente clinica e traslazionale, unitamente a prestazioni di ricovero e cura di alta specialità per le patologie cardiovascolari.

Nell’anno 2000, il Monzino è stato acquisito dallo IEO, l’Istituto Europeo di Oncologia fondato da Umberto Veronesi; insieme i due centri si occupano delle maggiori cause di malattia al mondo.

Il Monzino è oggi un punto di riferimento nazionale e internazionale per la diagnosi e le terapie in cardiologia, oltre che un centro all'avanguardia della ricerca clinica e scientifica. La sua unicità di specializzazione ha reso l'ospedale un laboratorio permanente di sperimentazione delle nuove frontiere della cardiologia: se al mondo esiste una tecnologia innovativa o un nuovo trattamento, al Monzino è disponibile. Questa tensione al futuro ha aperto la strada a scelte illuminate, e anche coraggiose, come quella di creare al suo interno un’area di imaging cardiovascolare integrato tra i più avanzati d’Europa, oppure di installare nel 2007 la prima sala operatoria multifunzionale in Italia, dove il paziente può ricevere contemporaneamente diversi tipi di trattamento: chirurgico, interventistico, aritmologico. Una scelta coerente con la più moderna evoluzione clinica, che guida verso una nuova figura di medico cardiovascolare: iperspecializzato, e al tempo stesso in grado di aprirsi a competenze interdisciplinari e trasversali.

Attività clinica[modifica | modifica wikitesto]

L'operatività del Monzino si articola in sei Dipartimenti clinici:

  • Aritmologia
  • Cardiologia critica e riabilitativa
  • Cardiologia Interventistica
  • Chirurgia cardiovascolare
  • Emergenza Urgenza
  • Imaging cardiovascolare

Tutte le attività sono caratterizzate da un approccio multidisciplinare che, attraverso una discussione collegiale fra le diverse figure specialistiche dei quattro settori, offre al paziente un percorso di cura con le migliori competenze cliniche.

Il Monzino è inoltre dotato dell'unico Pronto Soccorso Specialistico in Italia esclusivamente dedicato alle emergenze-urgenze cardiovascolari.

Il Centro Cardiologico Monzino riveste un ruolo attivo anche per la comunità locale in cui è inserito, il quartiere milanese di Ponte Lambro; in un ruolo cresciuto nel tempo e, in particolare, dal 2014 con l’inaugurazione del Monzino 2: uno spazio di proprietà del Comune di Milano e a due passi dalla sede principale, dedicato alla prevenzione e alla salute cardiovascolare e molto attivo sul territorio anche con progetti di prevenzione di comunità.

Il Monzino riserva inoltre un’attenzione speciale alla prevenzione delle malattie cardiovascolari nella donna e negli sportivi con due programmi dedicati: Monzino Women e Monzino Sport.

Monzino Women affronta il problema della malattia cardiovascolare femminile su tutti i fronti: prevenzione, ricerca, cura, informazione e sensibilizzazione. Perché, contrariamente a quanto si pensa comunemente, le donne – soprattutto dopo la menopausa – hanno un rischio cardiovascolari pari, se non superiore a quello degli uomini.

Monzino SPORT è il Centro avanzato di cardiologia sportiva dedicato agli atleti professionisti e amatoriali. Segue in modo iperspecializzato gli sportivi che hanno già avuto episodi di aritmia o arresto cardiaco e offre agli sportivi sani un percorso cardiovascolare che permetta loro di praticare sport in sicurezza.

Attività di ricerca[modifica | modifica wikitesto]

La ricerca scientifica è parte integrante dell’attività del Monzino, in quanto IRCCS. La ricerca svolta al Monzino in particolare rappresenta un modello eccezionale di integrazione tra laboratorio e cura del paziente. Ricerca di base e ricerca clinica infatti sono pienamente integrate per trasferire le scoperte nel più breve tempo possibile dal laboratorio ai pazienti, affinché possano avere accesso alle cure più innovative e sempre più personalizzate.

I medici e ricercatori del Monzino hanno contribuito alle scoperte e alle innovazioni che in 40 anni hanno cambiato il volto della cardiologia e oggi il Monzino è un centro all’avanguardia internazionale, punto di riferimento per tanti pazienti, anche critici, che arrivano da tutto il Paese per ricevere le terapie più avanzate.

Formazione universitaria e post universitaria[modifica | modifica wikitesto]

Il Centro Cardiologico Monzino ospita il Dipartimento di Scienze Cliniche e di Comunità (DISCCO), il Dipartimento di Scienze Biomediche, Chirurgiche ed Odontoiatriche, e infine il Dipartimento di Scienze Biomediche e Cliniche L. Sacco dell’Università degli Studi di Milano.

In quanto sede universitaria, le strutture assistenziali del Monzino sono a disposizione delle esigenze, didattiche e di ricerca, dei corsi di laurea della Facoltà di Medicina e Chirurgia nell’ambito cardiovascolare.

Il Monzino è sede didattica di:

  • Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia (LM-41)
  • Corso di Laurea Magistrale in Scienze delle Professioni sanitarie tecniche assistenziali (classe lm/snt3)
  • Corso di Laurea in Tecniche di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare (classe l/snt3)
  • International Medical School (IMS), Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia in Lingua Inglese

Inoltre, il Monzino è struttura di sede di:

  • Scuola di Specializzazione in Malattie dell’Apparato Cardiovascolare
  • Scuola di Specializzazione in Cardiochirurgia
  • Corso di Perfezionamento in Ecocolordoppler vascolare

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Centro Cardiologico Monzino

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0004 1760 1750