Cambio marito

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cambio marito
Titolo originale Switching Channels
Lingua originale Inglese
Paese di produzione USA
Anno 1987
Durata 105 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia
Regia Ted Kotcheff
Sceneggiatura Jonathan Reynolds
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Cambio marito (Switching Channels) è un film del 1987 diretto da Ted Kotcheff e tratto dalla commedia Prima Pagina di Ben Hecht e Charles MacArthur.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il direttore di una emittente televisiva, John L. Sullivan IV riceve l'inaspettata notizia che la sua ex-moglie Christy Colleran, nonché la migliore cronista d'assalto della sua tv, si sta per sposare con il sedicente Blaine Bingham, uno yuppie che soffre di vertigini conosciuto durante una vacanza, e che dopo le nozze si trasferirà in un'altra città e lascerà la carriera giornalistica. Per non farsela scappare decide di affidarle un incarico che non può rifiutare (deve salvare dalla sedia elettrica un uomo che in preda ad una forte depressione conseguente alla morte del figlio uccide per sbaglio un poliziotto) e intrappola Blaine in un ascensore di vetro in uno dei palazzi più alti della città. Se all'inizio Christy capisce cosa John cerchi di fare, alla fine la passione per il suo lavoro prende il sopravvento e oltre a salvare l'uomo dalla sedia elettrica riesce a svelare un intrigo politico, ritrovando John e lasciando Blaine.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema