Bruce Beresford

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Bruce Beresford (Sydney, 16 agosto 1940) è un regista australiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Si laurea a Sydney in filosofia nel 1963, e l'anno dopo inizia a insegnare in un college femminile; nel 1966 esordisce come scrittore e nel 1972 gira il suo primo cortometraggio, The Adventures of Barry McKenzie, ma non avendo ottenuto successo riprende a insegnare. In seguito a una scommessa realizza il film The Getting of Wisdom (1977), che lo consacra al successo a 36 anni. Nel 1979 gira in Australia Esecuzione di un eroe e, grazie alle critiche positive di questo film, è chiamato a Hollywood dove gira Tender Mercies - Un tenero ringraziamento (1982).

Negli anni ottanta ottiene i suoi più grandi successi: King David (1985), Crimini del cuore (1986) con Jessica Lange e Diane Keaton. Vince l'Oscar con A spasso con Daisy (1989), che rimane fondamentalmente il suo film più conosciuto. Nello stesso anno gira anche il film Alibi seducente. Un altro suo successo è Colpevole d'innocenza (1999).

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN81685346 · ISNI (EN0000 0000 8160 2054 · LCCN (ENn87149386 · GND (DE137503229 · BNF (FRcb124561853 (data) · BNE (ESXX1167410 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n87149386