Berkant Göktan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Berkant Göktan
Berkant Göktan.jpg
Nazionalità Turchia Turchia
Altezza 176 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Flag of None.svg svincolato
Carriera
Giovanili
1987-1989 non conosciuta Helios Monaco
1989-1998 Bayern Monaco
Squadre di club1
1998-2001 Bayern Monaco 2 (0)
1999 Borussia M'gladbach 5 (0)
1999-2000 Arminia Bielefeld 14 (1)
2001-2004 Galatasaray 41 (9)
2004-2005 Beşiktaş 4 (1)
2005-2006 Kaiserslautern 7 (1)
2006-2008 Monaco 1860 32 (18)
2010 Muangthong Utd 0 (0)
Nazionale
1998-2001 Turchia Turchia U-21 29 (11)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Berkant Göktan (Monaco di Baviera, 12 dicembre 1980) è un calciatore tedesco naturalizzato turco, attaccante svincolato.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi[modifica | modifica wikitesto]

Göktan era considerato come uno dei più grandi talenti del calcio tedesco degli anni novanta.[1] Giovanni Trapattoni lo portò nella prima squadra del Bayern Monaco,[1] ma fu Ottmar Hitzfeld a permettergli il debutto. Sostituì infatti Hasan Salihamidžić in una sfida valida per la Champions League 1998-1999, contro il Manchester United (i Red Devils erano in vantaggio per 2-1, ma i tedeschi raggiunsero il pareggio).[1] A gennaio 1999, passò in prestito al Borussia Mönchengladbach[1] e, l'anno seguente, all'Arminia Bielefeld.

Galatasaray e Beşiktaş[modifica | modifica wikitesto]

Göktan passò poi a titolo definitivo al Galatasaray. Giocò 41 partite, con 9 reti all'attivo, e contribuì al successo finale nel campionato 2001-2002. Giocò poi per una stagione nel Beşiktaş.

Il finale di carriera[modifica | modifica wikitesto]

Göktan passò poi al Kaiserslautern e al Monaco 1860. Quest'ultimo club lo svincolò il 21 ottobre 2008, a causa della sua positività alla cocaina risultata in un test.[2]

Il 21 gennaio 2010, firmò un contratto annuale con i thailandesi del Muangthong United.[3] Fu il primo acquisto di René Desaeyere, nuovo allenatore del club.[4][5] Lasciò il club senza giocare alcun match, a causa di diversi problemi fisici.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Giocò 29 incontri per la Turchia Under-21.[6] Esordì il 4 settembre 1998, sostituendo Nihat Kahveci nel successo per 2-0 sull'Irlanda del Nord Under-21.[7] Il 9 ottobre segnò la prima rete, nel successo per 2-0 sulla Germania Under-21.[8]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Bayern Monaco: 2000-2001
Galatasaray: 2001-2002

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d (EN) A season of redemption, espn.go.com, 26 dicembre 2011.
  2. ^ (DE) Stürmer Göktan wegen Kokainkonsums fristlos gekündigt, spiegel.de, 26 dicembre 2011.
  3. ^ (DE) Berkant Göktan zieht es nach Thailand, spox.com, 26 dicembre 2011.
  4. ^ (EN) Muangthong go for Goktan[collegamento interrotto], the-afc.com, 26 dicembre 2011.
  5. ^ (EN) Official: Muangthong United Sign Former Bayern Munich Striker Berkant Goktan, goal.com, 26 dicembre 2011.
  6. ^ (EN) Berkant Göktan, tff.org, 26 dicembre 2011.
  7. ^ (EN) Turkey 2 - 0 Northern Ireland, tff.org, 26 dicembre 2011.
  8. ^ (EN) Turkey 2 - 0 Germany, tff.org, 26 dicembre 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]