Base Petrel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Base Petrel
Base Petrel
StatoAntartide Antartide[1]
Coordinate63°28′00.12″S 56°16′59.88″W / 63.4667°S 56.2833°W-63.4667; -56.2833Coordinate: 63°28′00.12″S 56°16′59.88″W / 63.4667°S 56.2833°W-63.4667; -56.2833
Altitudine18 m s.l.m.
Gestita daArgentina Argentina
TipoBase abbandonata
Fondazione1952
Popolazione55 (estate)
Mappa di localizzazione: Antartide
Base Petrel
Base Petrel
Argentine Antarctica bases map.jpg
Basi argentine in Antartide

La base Petrel (in spagnolo Base Petrel) è una base antartica abbandonata argentina.

Ubicazione[modifica | modifica wikitesto]

Localizzata a ad una latitudine di 63° 28' sud e ad una longitudine di 56°17' ovest la stazione si trova sull'Isola Dundee, al largo della penisola Antartica.

Il primo insediamento argentino nella zona è stato inaugurato il 18 marzo 1952, come rifugio. Il 22 febbraio 1967 la struttura è stata presa in gestione dalla marina argentina. La stazione ha operato come base estiva sino alla stagione antartica 1995/96, quando è stata abbandonata.

La base ha svolto osservazioni meteorologiche dal 1967 e si è dedicata allo studio della glaciologia.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ L'Antartide non appartiene ad alcuno stato, il suo utilizzo internazionale è regolato dal Trattato Antartico per soli scopi pacifici.