Atletica leggera maschile ai Giochi della XIV Olimpiade

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Ai Giochi della XIV Olimpiade di Londra 1948 sono stati assegnati 24 titoli nell'atletica leggera maschile.

Con l'introduzione della seconda gara di marcia, il programma maschile assume definitivamente la forma attuale.

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Athletics pictogram.svg Atletica leggera maschile alla XIV Olimpiade
Luglio-Agosto 1948 Ven 30 Sab 31 Dom 1 Lun 2 Mar 3 Mer 4 Gio 5 Ven 6 Sab 7 Titoli
Gare
100 m 100 m 200 m 200 m 400 m 400 m Staffetta
4x100 m
Staffetta
4x100 m
24
400 m ost. 400 m ost. 110 m ost. 110 m ost. Staffetta
4x400 m
Staffetta
4x400 m
800 m 800 m 800 m 3000 m siepi 1500 m 3000 m siepi 1500 m
10.000 m 5000 m 5000 m Maratona
Alto Asta Asta Triplo
Lungo Disco Peso Giavellotto
Martello Decathlon
(1ª giornata)
Decathlon
(2ª giornata)
Marcia 50 km Marcia 10.000 m Marcia 10.000 m
Titoli 2 5 - 4 3 2 2 2 4
       Qualificazioni        Finali

Viene rispettata la tradizione inglese che prevede il riposo domenicale. Il calendario perciò viene allungato di un giorno, passando da 8 a 9. Il primo giorno di gare è un venerdì mentre l'ultimo è un sabato (nella tradizione britannica il sabato è la giornata sportiva per eccellenza).
Nonostante il numero di giorni di gara rimanga lo stesso, vengono effettuate delle modifiche. Alcune decisioni appaiono criticabili:

  • Negli 800 metri si garegga sui tre giorni abituali. Batterie e semifinali si tengono venerdì e sabato, domenica riposo, la finale è lunedì. In totale la gara si sviluppa su quattro giornate!
  • Tra i 10.000 metri e il primo turno dei 5000 manca un giorno di riposo. Invece tra la finale dei 5000 e la Maratona passano ben cinque giorni.

Migliora invece il calendario dei 3000 siepi. Nelle ultime due edizioni dei giochi passavano ben cinque giorni dalle batterie alla finale. A Londra l'intera competizione si svolge in tre giorni.
Un po' strano il regolamento della marcia. Sono due le gare del programma. Per distribuirle ottimamente basta collocare la prima nei primi giorni e la seconda negli ultimi giorni. Invece tra i 50 km e il primo turno dei 10.000 metri ci sono solo due giorni. Poi, dopo ben quattro giorni, si tiene la finale dei 10.000 metri.

Nuovi record[modifica | modifica wikitesto]

Nessun nuovo record mondiale
Nuovo record olimpico in 10 specialità: 100 m, 400 m, 800 m, 5 000 m, 10 000 m,
110 hs, 400 hs, marcia 10 000 m,
getto del peso e lancio de disco.

Risultati delle gare[modifica | modifica wikitesto]

Specialità Oro Oro Risultato Argento Argento Risultato Bronzo Bronzo Risultato Dettagli
100 m Stati Uniti Harrison Dillard 10"3 Record olimpico Stati Uniti Barney Ewell 10"4 Panama Lloyd LaBeach 10"6 Classifica completa
200 m Stati Uniti Melvin Patton 21"1 Stati Uniti Barney Ewell 21"1 Panama Lloyd LaBeach 21"2 Classifica completa
400 m Giamaica Arthur Wint 46"2 Record olimpico Giamaica Herb McKenley 46"4 Stati Uniti Mal Whitfield 46"9 Classifica completa
800 m Stati Uniti Mal Whitfield 1'49"2 Record olimpico Giamaica Arthur Wint 1'49"5 Francia Marcel Hansenne 1'49"8 Classifica completa
1.500 m Svezia Henry Eriksson 3'49"8 Svezia Lennart Strand 3'50"4 Paesi Bassi Wim Slijkhuis 3'50"4 Classifica completa
5.000 m Belgio Gaston Reiff 14'17"6 Record olimpico Cecoslovacchia Emil Zátopek 14'17"8 Paesi Bassi Wim Slijkhuis 14'26"8 Classifica completa
10.000 m Cecoslovacchia Emil Zátopek 29'59"6 Record olimpico Francia Alain Mimoun 30'47"4 Svezia Bertil Albertsson 30'53"6 Classifica completa
3.000 m siepi Svezia Tore Sjöstrand 9'04"6 Svezia Erik Elmsäter 9'08"2 Svezia Göte Hagström 9'11"8 Classifica completa
110 m ostacoli Stati Uniti William Porter 13"9 Record olimpico Stati Uniti Clyde Scott 14"1 Stati Uniti Craig Dixon 14"1 Classifica completa
400 m ostacoli Stati Uniti Roy Cochran 51"1 Record olimpico Ceylon Duncan White 51"8 Svezia Rune Larsson 52"2 Classifica completa
Staffetta 4×100 m Stati Uniti Stati Uniti
Barney Ewell
Lorenzo Wright
Harrison Dillard
Mel Patton
40"6 Regno Unito Regno Unito
Alastair McCorquodale
Jack Gregory
Ken Jones
John Archer
41"3 Italia Italia
Michele Tito
Enrico Perucconi
Carlo Monti
Antonio Siddi
41"5 Classifica completa
Staffetta 4×400 m Stati Uniti Stati Uniti
Roy Cochran
Cliff Bourland
Arthur Harnden
Mal Whitfield
3'10"4 Francia Francia
Jean Kerebel
Francis Schewetta
Robert Chef d'Hôtel
Jacques Lunis
3'14"8 Svezia Svezia
Kurt Lundquist
Lars-Erik Wolfbrandt
Folke Alnevik
Rune Larsson
3'16"0 Classifica completa
Maratona Argentina Delfo Cabrera 2h34'51"6 Regno Unito Tom Richards 2h35'07"6 Belgio Étienne Gailly 2h35'33"6 Classifica completa
Marcia 10.000 m Svezia John Mikaelsson 45'13"2 Record olimpico Svezia Ingemar Johansson 45'43"8 Svizzera Fritz Schwab 46'00"2 Classifica completa
Marcia 50 km Svezia John Ljunggren 4h41'52" Svizzera Gaston Godel 4h48'17" Regno Unito Tebbs Lloyd Johnson 4h48'31" Classifica completa
Salto in alto Australia John Winter 1,98 m Norvegia Bjørn Paulson 1,95 m Stati Uniti George Stanich 1,95 m Classifica completa
Salto con l'asta Stati Uniti Guinn Smith 4,30 m Finlandia Erkki Kataja 4,20 m Stati Uniti Bob Richards 4,20 m Classifica completa
Salto in lungo Stati Uniti Willie Steele 7,825 m Australia Theodore Bruce 7,555 m Stati Uniti Herb Douglas 7,545 m Classifica completa
Salto triplo Svezia Arne Åhman 15,400 m Record nazionale Australia George Avery 15,365 m Turchia Ruhi Sarıalp 15,025 m Classifica completa
Getto del peso Stati Uniti Wilbur Thompson 17,12 m Record olimpico Stati Uniti Jim Delaney 16,68 m Stati Uniti Jim Fuchs 16,42 m Classifica completa
Lancio del disco Italia Adolfo Consolini 52,78 m Record olimpico Italia Giuseppe Tosi 51,78 m Stati Uniti Fortune Gordien 50,77 m Classifica completa
Lancio del martello Ungheria Imre Németh 56,07 m Jugoslavia Ivan Gubijan 54,27 m Stati Uniti Robert Bennett 53,73 m Classifica completa
Lancio del giavellotto Finlandia Tapio Rautavaara 69,77 m Stati Uniti Steve Seymour 67,56 m Ungheria József Várszegi 67,03 m Classifica completa
Decathlon Stati Uniti Bob Mathias 7 139 p. Francia Ignace Heinrich 6 974 p. Stati Uniti Floyd Simmons 6 950 p. Classifica completa
Record mondiale record mondiale; Record olimpico record olimpico; Miglior prestazione mondiale stagionale record mondiale stagionale; Record africano record africano; Record asiatico record asiatico; Record europeo record europeo; Record nord-centroamericano record nord-centroamericano e caraibico; Record sudamericano record sudamericano; Record oceaniano record oceaniano; Record nazionale record nazionale; Miglior prestazione personale record personale; Miglior prestazione personale stagionale record personale stagionale.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]