John Winter (atleta)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
John Winter
John Winter (athlete).jpg
John Winter nel 1948.
Nazionalità Australia Australia
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Salto in alto
Record
Salto in alto 2,013 m (1948)
Ritirato 1950
Carriera
Nazionale
Australia Australia
Palmarès
Giochi olimpici 1 0 0
Giochi dell'Impero Britannico 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

John Arthur Winter, noto anche come Jack Winter (Victoria Park, 3 dicembre 1924Perth, 5 dicembre 2007), è stato un altista australiano, medaglia d'oro ai Giochi olimpici di Londra 1948.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Già impegnato nell'atletica leggera sin dalla giovane età di 15 anni, durante la seconda guerra mondiale servì l'Impero britannico nella RAAF. Al termine del conflitto riprese la sua carriera sportiva a livello agonistico vincendo i campionati australiani di atletica leggera nel 1947 e 1948.

Nel 1948 prese parte alle Olimpiadi di Londra: di tutti i 26 partecipanti, Winter e il francese Georges Damitio furono gli unici a utilizzare la tecnica di salto denominata eastern cut-off (una complessa variante della sforbiciata). Winter vinse superando l'asticella posta a 1,98 m.

Dopo i Giochi di Londra si trasferì in Inghilterra, non potendo quindi partecipare ai campionati australiani del 1949. Nel 1950 ai Giochi dell'Impero Britannico che si tennero ad Auckland, in Nuova Zelanda, vinse la medaglia d'oro, sempre con la misura di 1,48 m. Nel 1950, all'età di 26 anni, terminò la sua carriera agonistica.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1948 Giochi olimpici Regno Unito Londra Salto in alto Oro Oro 1,98 m
1950 Giochi dell'Impero Britannico Nuova Zelanda Auckland Salto in alto Oro Oro 1,98 m

Campionati nazionali[modifica | modifica wikitesto]

  • 2 volte campione australiano del salto in alto (1947 e 1948)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]