Dietmar Mögenburg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dietmar Mögenburg
Dati biografici
Nazionalità bandiera Germania Ovest
Altezza 201 cm
Peso 80 kg
Atletica leggera Atletica leggera
Dati agonistici
Specialità Salto in alto
Record
outdoor 2,36 m (1984)
indoor 2,39 m (1985)
Palmarès
Giochi olimpici 1 0 0
Europei 1 0 0
Mondiali indoor 0 1 0
Europei indoor 5 2 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 15 febbraio 2011

Dietmar Mögenburg (Leverkusen, 15 agosto 1961) è un ex atleta tedesco, specializzato nel salto in alto, campione olimpico a Los Angeles 1984 e sei volte campione europeo tra outdoor e indoor. Ha detenuto il primato del mondo della specialità, dal 26 maggio al 1º agosto 1980 con la misura di 2,35 m.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

A differenza del "gemello" Carlo Thränhardt, Mögenburg ottenne migliori risultati nelle manifestazioni internazionale (11 medaglie in tutto), ma due personali inferiori a quelli del connazionale.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Anno Manifestazione Sede Risultato Misura
1984 Giochi olimpici Stati Uniti Los Angeles Oro Oro 2,35 m
1982 Campionati europei Grecia Atene Oro Oro 2,30 m
1989 Campionati mondiali indoor Ungheria Budapest Argento Argento 2,35 m
1980 Campionati europei indoor Germania Ovest Sindelfingen Oro Oro 2,31 m
1982 Italia Milano Oro Oro 2,34 m
1984 Svezia Göteborg Oro Oro 2,33 m
1986 Spagna Madrid Oro Oro 2,34 m
1989 Paesi Bassi L'Aia Oro Oro 2,33 m
1981 Francia Grenoble Argento Argento 2,25 m
1988 Ungheria Budapest Argento Argento 2,37 m
1990 Scozia Glasgow Bronzo Bronzo[1] 2,30 m

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Ex aequo con Gerd Nagel

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]