Dietmar Mögenburg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dietmar Mögenburg
Nazionalità bandiera Germania Ovest
Altezza 201 cm
Peso 80 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Salto in alto
Record
outdoor 2,36 m (1984)
indoor 2,39 m (1985)
Palmarès
Giochi olimpici 1 0 0
Europei 1 0 0
Mondiali indoor 0 1 0
Europei indoor 5 2 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 15 febbraio 2011

Dietmar Mögenburg (Leverkusen, 15 agosto 1961) è un ex atleta tedesco, specializzato nel salto in alto, campione olimpico a Los Angeles 1984 e sei volte campione europeo tra outdoor e indoor. Ha detenuto il primato del mondo della specialità, dal 26 maggio al 1º agosto 1980 con la misura di 2,35 m.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

A differenza del "gemello" Carlo Thränhardt, Mögenburg ottenne migliori risultati nelle manifestazioni internazionale (11 medaglie in tutto), ma due personali inferiori a quelli del connazionale.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Risultato Misura
1984 Giochi olimpici Stati Uniti Los Angeles Oro Oro 2,35 m
1982 Campionati europei Grecia Atene Oro Oro 2,30 m
1989 Campionati mondiali indoor Ungheria Budapest Argento Argento 2,35 m
1980 Campionati europei indoor Germania Ovest Sindelfingen Oro Oro 2,31 m
1982 Italia Milano Oro Oro 2,34 m
1984 Svezia Göteborg Oro Oro 2,33 m
1986 Spagna Madrid Oro Oro 2,34 m
1989 Paesi Bassi L'Aia Oro Oro 2,33 m
1981 Francia Grenoble Argento Argento 2,25 m
1988 Ungheria Budapest Argento Argento 2,37 m
1990 Scozia Glasgow Bronzo Bronzo[1] 2,30 m

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ex aequo con Gerd Nagel

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]