Associazione Sportiva Portuense

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
A. S. Portuense
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Nero e Rosso (Strisce).svgRosso-Nero
Dati societari
Città Portomaggiore
Nazione Italia Italia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Italy.svg FIGC
Campionato Promozione Emilia-Romagna
Fondazione 1928
Presidente De Maria Paolo
Stadio Stadio "Savino Bellini" di Portomaggiore
(2500 posti)
Palmarès
Trofei nazionali
Si invita a seguire il modello di voce

La A.S.D. Calcio Portuense è una squadra di calcio dilettantistica di Portomaggiore, in Provincia di Ferrara.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il primo nome della squadra fu Andrea Doria: con quel nome ebbe un glorioso passato e prese parte in campionati importanti come la Serie C, da ricordare la vittoria contro il Mantova per 4-2 ed il pareggio contro il Parma. La Portuense militò in Prima Divisione dalla stagione 1931-32 a quella 1934-35. Al termine di quest'ultima venne retrocessa nella nuova Prima Divisione Regionale (quarto livello) per riforma dei campionati. Dal 1949-50 al 1951-52 ha militato in Promozione (che sarebbe poi diventata prima IV Serie e poi Serie D) retrocedendo al termine della stagione 1951-52 per riforma dei campionati. Nel campionato 2007-08 ha disputato la finale dei playoff ma è stata sconfitta dal San Patrizio.

Portuense nel campionato 1933-34, l'ultimo a destra in borghese è Paolo Mazza, il quart'ultimo Savino Bellini

Dopo la vittoriosa cavalcata del campionato 2010-2011, la Portuense è tornata nel campionato di promozione regionale.

Nel campionato successivo, 2011-2012, è riuscita ad arrivare al secondo posto nella categoria promozione ed ha avuto accesso agli spareggi per salire in eccellenza: tuttavia la Portuense non è riuscita a sfruttare questa occasione, perdendo gli spareggi e dovendosi accontentare di disputare un altro campionato di promozione. Però nella stagione 2012-2013 riesce a raggiungere la promozione in Eccellenza,dove disputa un discreto campionato 2013-2014 coronato da un piazzamento tra le 10 prime forze del campionato e qualche risultato illustre come l'1-1 in casa contro il Ravenna. Durante questa stagione si mette in mostra un giovane bomber Diego Rolfini che a fine stagione sarà ceduto al Carpi

Giocatori celebri[modifica | modifica wikitesto]

Personalità celebri[modifica | modifica wikitesto]

Portuense nel campionato 1961-62
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio