Assedio di al-Arish

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Assedio di Al-Arish
Data8 - 19 febbraio 1799
LuogoAl-Arish, Egitto
EsitoVittoria militare francese
vittoria tattica turca
Schieramenti
Comandanti
Effettivi
2 160 uomini15 500 uomini
Perdite
SconosciuteSconosciute
Voci di battaglie presenti su Wikipedia

All'inizio della campagna napoleonica contro le forze turche in Siria e Palestina l'avanguardia francese si imbatte inaspettatamente contro una solida posizione difensiva presso la località di al-Arish. L'assedio di al-Arish portò alla conquista francese della fortezza dopo un assedio durato undici giorni. Questo imprevisto fece rallentare l'armata francese in quanto l'avanguardia non aveva le artiglierie necessarie per assediare il forte e dovette aspettare i rinforzi. La piazzaforte cadde il 19 febbraio 1799. Per i turchi fu un'importante vittoria tattica che permise di radunare le proprie forze da trasportare in Siria ed Egitto grazie alla marina inglese e di migliorare le difese delle città che sarebbero state il probabile bersaglio di Napoleone (Jaffa, San Giovanni d'acri ecc.)