Seconda battaglia di Aboukir

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Battaglia di Abukir (1801))
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la grandiosa battaglia navale tra la flotta di Bonaparte e quella di Nelson, nota anche come "battaglia di Abukir", vedi Battaglia del Nilo (1798).
Battaglia di Abukir del 1801
parte della campagna d'Egitto
Data8 marzo 1801
LuogoAbukir, Egitto
EsitoVittoria tattica britannica
Schieramenti
Comandanti
Effettivi
2 000 uomini5 000 uomini
Perdite
300 morti130 morti e 600 feriti
Voci di battaglie presenti su Wikipedia

La battaglia di Abukir dell'8 marzo 1801 fu la seconda battaglia della campagna d'Egitto, combattuta ad Abu Qir sulla costa del Mediterraneo, nelle vicinanze del delta del Nilo. Al comando del generale Friant, circa 2000 uomini delle truppe francesi e dieci cannoni da campo, si immolarono, avendo dato un pesante tributo, a preponderanti forze britanniche sbarcate da una flotta con barche contenenti ciascuna 50 uomini. Gli inglesi travolsero i difensori, che si opponevano con le baionette, e presero la posizione grazie allo sbarco del resto della loro forza costituita da 17 500 uomini e alla loro attrezzatura. La schermaglia fu un preludio alla battaglia di Alessandria e portò a perdite britanniche di 130 morti e 600 feriti o dispersi. I francesi si ritirarono, perdendo almeno 300 uomini e otto pezzi di artiglieria.[1]

Lo sbarco delle forze della spedizione britannica sotto Sir Ralph Abercromby mirava a sconfiggere e cacciare circa 21 000 uomini delle truppe della sfortunata invasione di Napoleone in Egitto. La flotta comandata dal Barone Keith comprendeva sette navi di linea cinque fregate e una dozzina di corvette armate. Il trasporto delle truppe venne ritardato per diversi giorni da venti forti e mari agitati.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Cust, Sir E. Annals of the Wars of the 19th Century Vol. I—1800-1806, pp.68-69. John Murray, London 1862

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Coordinate: 31°18′38″N 30°04′06″E / 31.310556°N 30.068333°E31.310556; 30.068333