Arena Lviv

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arena Lviv
Arena Lviv.jpg
Informazioni
StatoUcraina Ucraina
UbicazioneLeopoli
Inizio lavori2009
Inaugurazione2011
Costo 211 000 000
Mat. del terrenoErba
Dim. del terreno105 × 68 m
Uso e beneficiari
CalcioKarpaty (2011-2012)
Šachtar (2014-2016)
Capienza
Posti a sedere34 915
Mappa di localizzazione

Coordinate: 49°46′31″N 24°01′40″E / 49.775278°N 24.027778°E49.775278; 24.027778

Arena Lviv[1] («Аре́на Львів») è uno stadio di calcio di Leopoli in Ucraina. È stato inaugurato nel 2011 con una sfarzosa cerimonia arricchita dal concerto di Anastacia. Lo stadio è stato appositamente costruito per ospitare le partite degli Europei 2012. Successivamente ha ospitato alcuni incontri casalinghi della squadra locale: il Karpaty.

Dal 2014 al 2016 ha ospitato le partite casalinghe dello Shakhtar[2], a causa dei disordini dovuti alla guerra dell'Ucraina orientale.

Partite dell'Euro 2012[modifica | modifica wikitesto]

Data Tempo (CET) Squadra numero 1 Ris. Squadra numero 2 Fase del torneo Spettatori
9 giugno 2012 18:00 Germania Germania 1 - 0 Portogallo Portogallo Girone B 32 990[3]
13 giugno 2012 20:45 Danimarca Danimarca 2 - 3 Portogallo Portogallo Girone B 31 840[4]
17 giugno 2012 20:45 Danimarca Danimarca 1 - 2 Germania Germania Girone B 32 990[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]