Amr Waked

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Amr Waked in Qatar nel 2009

Amr Waked, in arabo عمرو واكد (Il Cairo, 12 aprile 1973), è un attore egiziano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Noto per aver interpretato personaggi mediorientali e mediterranei, è conosciuto dal pubblico internazionale e a Hollywood per il ruolo ricoperto nel film Syriana.

Fra i personaggi interpretati spiccano lo Yemeni Sheikh Muhammad nel film Salmon Fishing in the Yemen, e Pierre Del Rio nel film Lucy di Luc Besson.

Figlio di ottima famiglia, si è laureato all'American University de Il Cairo.

Dal 1992 al 2002 ha recitato in teatro. E' considerato uno degli attori egiziani piu' bravi ed impegnati.

Agli esordi ha lavorato anche come agente di Borsa, prima di dedicarsi definitivamente alla carriera di attore.

Waked si è unito alla protesta egiziana contro il governo nel 2011 e anche a quella del giugno del 2013 contro Mohamed Morsi.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

  • Lahazat Harega – serie TV (2007)
  • Casa Saddam – miniserie TV, 3 puntate (2008)
  • The Shooting of Thomas Hurndall, regia di Rowan Joffé – film TV (2008)
  • Hekayet ElThawra – film TV (2011)
  • Spiral – serie TV, 7 episodi (2012)
  • Il ritorno di Ulisse (Odysseus) – miniserie TV, 2 puntate (2013)
  • Marco Polo – serie TV, 9 episodi (2014)
  • Riviera – serie TV, 10 episodi (2017)

Produttore[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cooperazione italiana allo sviluppo, The road to Atalia [collegamento interrotto], in esteri.it. URL consultato il 19 giugno 2011.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN88477051 · ISNI (EN0000 0000 6116 5790 · LCCN (ENno2009069463 · GND (DE1061779130 · WorldCat Identities (ENno2009-069463