Amata ragazzii

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Amata ragazzii
Immagine di Amata ragazzii mancante
Stato di conservazione
Status none NE.svg
Specie non valutata
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Protostomia
Phylum Arthropoda
Subphylum Tracheata
Superclasse Hexapoda
Classe Insecta
Sottoclasse Pterygota
Coorte Endopterygota
Superordine Oligoneoptera
Sezione Panorpoidea
Ordine Lepidoptera
Sottordine Glossata
Infraordine Heteroneura
Divisione Ditrysia
Superfamiglia Noctuoidea
Famiglia Erebidae
Sottofamiglia Arctiinae
Tribù Syntomiini
Genere Amata
Specie A. ragazzii
Nomenclatura binomiale
Amata ragazzii
(Turati, 1917)
Sinonimi

Syntomis ragazzii
Turati, 1917
Syntomis asperomontana
Stauder, 1917
Amata ragazzi asperomontana
Stauder, 1917
Syntomis herthula
Stauder, 1920

Amata ragazzii (Turati, 1917) è un lepidottero appartenente alla famiglia Erebidae,[1] endemico dell'Italia meridionale.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Gli adulti, tossici per i predatori, volano, con la tipica andatura lenta, da giugno a luglio[2] là dove ci sia vegetazione favorevole al nutrimento delle larve.

Le larve si nutrono su varie specie di piante a crescita bassa, tra cui Plantago, Rumex, Galium e Taraxacum.[3]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Sono note le seguenti sottospecie:[senza fonte]

Conservazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]