Air A!ps

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Air A!ps
Dornier 328 (Air Alps) (2412009292).jpg
StatoAustria Austria
Fondazione1998
Chiusura2013
Sede principaleInnsbruck
Compagnia aerea regionale
Codice IATAA6
Codice ICAOLPV
Indicativo di chiamataAir Alps
Ultimo volo2013
HubAeroporto di Innsbruck
Flotta2 (nel 2013)
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia

Air A!ps è una compagnia aerea regionale austriaca nata nel 1998 e operativa dal 1999, con base a Bolzano e sede amministrativa ad Innsbruck.[1] Il proprietario di maggioranza, con una quota azionaria del 76% è Welcome Air Luftfahrt GmbH & Co KG. Altro azionista importante è un consorzio di imprenditori altoatesini.[2]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Air A!ps nasce con il nome di KLM ALPS, diventa un'affiliata dell'Alitalia per la quale opera tutti i suoi voli in code-share e alla quale si affida per i servizi di bordo e di terra.

Nel 2008, Air A!ps comunica di aver chiuso il 2007 in attivo di 700.000 euro e la fine della collaborazione con Alitalia con la quale manterrà solo accordi di code-sharing.

Nell'estate del 2008 opera per un breve periodo le rotte da Foggia per Milano, Roma e Palermo per conto di Club Air, rifiutando, dopo il fallimento di quest'ultima, di continuare ad operarle.

L'operativo 2009 prevede collegamenti da Bolzano per Roma Fiumicino, da Roma Fiumicino a Rimini, Perugia e Parma, da Milano Malpensa a Perugia e da Perugia per Lamezia Terme e Palermo. Il suo hub viene spostato da Bolzano a Roma-Fiumicino.

Nel dicembre 2009 AirA!ps viene acquisita da Welcome Air Luftfahrt, che diventa così la terza più grande compagnia in Austria, possedendo già Welcome Air e Tyrol Air Ambulance.[2] Dal 2010 opera anche sul collegamento Roma Fiumicino-Salerno e Milano Malpensa-Salerno

Il 14 gennaio 2012 Air A!ps, in forti difficoltà finanziarie, sospende a tempo indeterminato i voli. Tutti gli aeromobili della flotta sono bloccati all'aeroporto di Innsbruck e privati della licenza di volo.[3] Le linee sospese sono tutte quelle attualmente servite, ovvero (oltre a Roma - Bolzano), anche Roma - Parma e Malpensa - Salerno.[4]

Il 16 gennaio 2012 l'ente nazionale per l'aviazione austriaco ritira la licenza di volo alla compagnia: tutti i voli del vettore sono perciò cancellati.

Il 30 gennaio 2012 la compagnia ha annunciato la ripresa del volo da Bolzano a Roma dal 1º febbraio 2012.[5]

Il 1º febbraio 2012 Air Alps ha ripreso la normale attività di linea solamente sulla tratta Bolzano-Roma come annunciato in precedenza.[6]

Dal 1º dicembre 2012 Air Alps lascia in modo definitivo l'aeroporto di Bolzano.

Nel 2013 termina definitivamente l'attività, con il licenziamento di tutti i dipendenti[7].

Flotta storica[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "just get in contact with us! Archiviato il 12 ottobre 2010 in Internet Archive.." Air A!ps.
  2. ^ a b Welcome Air übernimmt Air Alps, su tirol.orf.at. URL consultato il 10 aprile 2011.
  3. ^ Air Alps verso il crac: Bolzano resterà senza voli per mesi | Alto Adige Archiviato il 16 gennaio 2012 in Internet Archive..
  4. ^ Airalps, annulla cinque voli Fra questi anche Parma-Roma - Parma - Repubblica.it.
  5. ^ index Archiviato il 6 febbraio 2005 in Internet Archive..
  6. ^ network Archiviato il 18 febbraio 2012 in Internet Archive..
  7. ^ (DE) Blaue Briefe für Air-Alps-Mitarbeiter, su austrianaviation.net, 15 novembre 2013. URL consultato il 210 marzo 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]