Adam Beach

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Adam Ruebin Beach

Adam Ruebin Beach (Ashern, 11 novembre 1972) è un attore canadesedi origini native americane Saulteaux (gruppo etnico delle prime nazioni)[senza fonte].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato in Ashern, Manitoba, Adam Beach è cresciuto con i suoi due fratelli nella riserva Dog Creek First Nations Reserve al Lago Manitoba. All'età di 8 anni sua madre, Sally Beach, incinta di otto mesi, fu uccisa da un guidatore ubriaco. Avrebbe potuto essere salvata, ma l'ambulanza si rifiutò di entrare nella riserva. Otto settimane dopo la sua morte suo padre, Dennis Beach, alcolista, affogò. Dal momento che era ubriaco, non si chiarì se la sua morte fu incidente o suicidio. Beach e i suoi due fratelli andarono inizialmente a vivere con la nonna, che aveva trascorso l'infanzia in una della malfamate scuole residenziali indiane.

Adam visse con la nonna dagli 8 ai 12 anni. Cinque anni dopo la morte dei loro genitori, i tre fratelli furono portati a Winnipeg a vivere con gli zii; Agnes e Chris Beach (lo zio paterno). Adam si riferisce allo zio Chris come papà. Beach frequentò una classe di arte drammatica alla Gordon Bell High School. Iniziò con performance in produzioni del teatro locale, e successivamente abbandonò la scuola per assumere un ruolo guida alla Manitoba Theatre for Young People.

All'età di 18 anni, Beach conquistò una piccola parte nel film per la televisione Il richiamo del grande nord, basata sul racconto Farley Mowat. Negli anni ha partecipato a numerose pellicole come Le avventure di Joe Dirt, un film del 2001 recitando la parte di Kicking Wing, ruolo che ricoprirà nel sequel del 2015 Joe Dirt 2 - Sfigati si nasce. Nel corso della sua carriera è apparso in numerose serie televisive come Walker Texas Ranger, Il tocco di un angelo, Hawaii Five-0, Everwood, JAG - Avvocati in divisa, Revolution, Backstrom, The Dead Zone e Squadra emergenza

Nel 2006 recita la parte di Ira Hayes nel film Flags of Our Fathers, di Clint Eastwood, mentre a partire dal 2007 entra nel cast della serie Law & Order - Unità vittime speciali, interpretando la parte del detective Chester Lake, ruolo che mantiene fino al 2008. Nel 2010 recita nella quarta stagione della serie Big Love, ricoprendo il ruolo di Tommy Flute, mentre nel 2011 entra nel cast del film di Jon Favreau Cowboys & Aliens, recitando al fianco di Daniel Craig. Nel 2016 interpreta Slipknot nel film del DC Extended Universe Suicide Squad.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Beach ha due figli: Luke e Noah, con sua moglie Meredith Porter.[1] Ha anche una figlia, Phoenix Beach, nata nell'ottobre 2008 dalla relazione con Summer Tiger.[2]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Adam Beach è stato doppiato da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Liz Braun, The hot Beach, Canoe, 11 giugno 2002. URL consultato il 5 ottobre 2009 (archiviato dall'url originale il 4 giugno 2011).
  2. ^ (EN) Adam Beach and Pheonix Beach Photos Photos: Adam Beach in Vancouver, su Zimbio. URL consultato il 31 ottobre 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN24810317 · ISNI (EN0000 0001 1469 366X · LCCN (ENnr99017305 · GND (DE1019512792 · BNF (FRcb14153911s (data)