Combat Hospital

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Combat Hospital
Titolo originaleCombat Hospital
PaeseCanada
Anno2011
Formatoserie TV
Generemedico
Stagioni1
Episodi13
Durata42 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreJinder Oujla-Chalmers, Daniel Petrie Jr, Douglas Steinberg
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Casa di produzioneArtists Studio
Lookout Point
Sienna Films
Shaw Media
Prima visione
Prima TV originale
Dal21 giugno 2011
Al6 settembre 2011
Rete televisivaGlobal
Prima TV in italiano
Dal7 giugno 2012
Al30 agosto 2012
Rete televisivaFox Life

Combat Hospital è una serie televisiva canadese inglese sulla sanità militare in teatro d'operazioni, ideata da Jinder Oujla-Chalmers, Daniel Petrie Jr e Douglas Steinberg. È stata trasmessa dal 21 giugno al 6 settembre 2011 sull'emittente canadese Global. È stata cancellata il 16 dicembre 2011.

In Italia ha debuttato il 7 giugno 2012 sul canale satellitare Fox Life.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie, ambientata nel 2006, segue le vite degli ufficiali medici, degli infermieri, e dei Combat medic canadesi e statunitensi che lavorano in un ospedale militare canadese in Afghanistan durante la missione ISAF, che devono curare ogni giorno i soldati della NATO feriti durante gli scontri a fuoco che avvengono quotidianamente, e anche i civili.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV Canada Prima TV Italia
Prima stagione 13 2011 2012

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Combat Hospital, su Foxlife il medical drama in Afghanistan, in tvblog.it, 7 giugno 2012. URL consultato il 7 giugno 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]