ASUS

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
ASUSTeK Computer Inc.
Logo
ASUSTeK Computer headquarters 20150711.jpg
Quartier generale di ASUS a Taipei
Stato Taiwan Taiwan
Forma societaria Public company
Borse valori Borsa di Taiwan: 2357
ISIN TW0002357001
Fondazione 1989
Sede principale Taipei
Persone chiave
Settore Informatico
Prodotti
Fatturato 428,73 miliardi TWD [1] (2016)
Utile netto 19,2 miliardi TWD [1] (2016)
Dipendenti 25.459 [2] (2017)
Slogan «In search of incredible»
Sito web


ASUSTeK Computer Inc. (cinese: 華碩電腦股份有限公司) è un'azienda con sede a Taipei, Taiwan che produce schede madri, schede video, lettori ottici, palmari, portatili, telefonini, smartphone, computer, accessori per il networking come modem/router e accessori per computer.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fu fondata nel 1989 da TH Tung, Ted Hsu, Wayne Hsieh e MT Liao; nel 1994 si unì anche Then Jonney Shih.

Il nome Asus ha origine da Pegasus[3], il cavallo alato della mitologia greca come simbolo di successo; il nome è anche un gioco di parole inglese, poiché può anche essere letto come la combinazione dei termini "AS" e "US", che letteralmente si traduce "come noi", ma potrebbe anche voler dire "Come gli Stati Uniti", in riferimento al fatto che la compagnia non è statunitense.

Nel settembre del 2003 esordisce nel mercato della telefonia mobile. Nel dicembre 2005 entra nel mercato dei televisori a cristalli liquidi con il modello TLW32001. Nel 2006 annuncia di essere uno dei produttori del nuovo prodotto tecnologico Microsoft Origami e produce il suo primo UMPC: R2H, con GPS integrato e lettore biometrico. Nel 2007 presenta l'ASUS Eee PC (un subnotebook a basso costo) e nel 2009 l'Eee phone, un telefono multimediale che utilizza il sistema operativo Android.

Linee di prodotti[modifica | modifica wikitesto]

Asus produce attualmente varie tipologie di prodotti informatici distribuiti a livello mondiale: PC desktop, PC notebook, PC all-in-one, PC barebone, mainboard, tablet, schede video, monitor LCD, smartphone, PadFone e una serie nutrita di accessori tecnologici.

Tra le linee di prodotto più conosciute in Italia:

  • Essentio: linea di PC desktop;
  • Eee: questa linea inizialmente comprendeva solo l'Eee PC, ma successivamente venne ampliata con l'EeeBox PC, un nettop compatto, l'Eee Top, un computer all-in-one touchscreen grande come un monitor LCD, l'Eee Stick, un controller wireless plug-and-play per piattaforme PC che trasporta i movimenti fisici della mano dell'utente sul desktop, e l'ASUS Eee Pad Transformer, un tablet computer con SO Android 3.0
  • PadFone: Linea di prodotti tra un tablet e uno smartphone: il lancio del primo PadFone lo si è avuto nel novembre 2011; il 16 ottobre 2012, a meno di un anno, viene lanciato da Jonney Shih in conferenza a Milano la versione 2, mentre ad aprile 2013 è stato presentato il Padfone Infinity;
  • Republic of Gamers (ROG): brand costituito nel 2006 dedicato allo sviluppo dell'hardware più recente specifico per i videogiochi.
  • Smartphone: Asus ha prodotto molti smartphone basati su Android e i suoi telefoni sono molto diffusi in India, Cina e altri paesi asiatici.
    • Asus ZenFone 4
    • Asus ZenFone 5
    • Asus ZenFone 6
    • Asus ZenFone C
    • Asus ZenFone Max
    • Asus ZenFone Selfie
    • Asus ZenFone Go
    • Asus ZenFone 2 Laser
    • Asus Zenfone 2
    • Asus ZenFone 3
    • Asus ZenFone 3 Laser
    • Asus ZenFone 3 Deluxe
    • Asus ZenFone Selfie Pro
    • Asus ZenFone 4

Posizione nel mercato[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2011 Asus ha raggiunto il quarto posto in termini di numero di personal computer venduti e ha ottenuto complessivamente 3.886 riconoscimenti per i propri prodotti e generato ricavi per 11,9 miliardi di dollari americani[4]

Produttori di personal computer (in ordine di vendite)[5]:

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]