5-3-2

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il 5-3-2
Il 5-3-2 con il libero

Il 5-3-2 è un modulo di gioco del calcio. Consiste nello schierare 5 difensori, 3 centrocampisti e 2 attaccanti.

Il modulo[modifica | modifica wikitesto]

È uno schieramento affine al catenaccio, i cui interpreti sono:

  • Tre stopper, uno dei quali può agire da libero: le doti richieste sono prestanza fisica, elevazione e rapidità.
  • Due terzini, capaci di agire lungo l'intera fascia: marcatura e contrasto degli avversari, passaggi filtranti, inserimenti e cross.
  • Un mediano utile in fase di copertura e abile nel recupero dei palloni.
  • Un regista dotato di intelligenza tattica, capace di dettare i tempi.
  • Un interno veloce e resistente, capace di calciare dalla distanza.
  • Due punte, abili nel gioco aereo, nelle sponde e nella finalizzazione.

Un'anteprima del modulo nacque grazie a Enzo Bearzot con la zona mista, nella quale il terzino destro agiva però più avanti (quasi in posizione di ala).

Squadre che hanno utilizzato il 5-3-2[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio