3-4-1-2

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il 3-4-1-2 è un modulo di gioco del calcio. Consiste nello schierare 3 difensori, 4 centrocampisti, 1 trequartista e 2 attaccanti.

Il modulo[modifica | modifica wikitesto]

Similmente al 3-5-2, questo modulo ha negli esterni di centrocampo i giocatori fondamentali: ai tornanti è infatti richiesto sia l'apporto difensivo che offensivo. In fase di non possesso, arretrano sulla linea difensiva formando un reparto a 5: contestualmente, i due mediani si schierano a copertura della difesa mentre il trequartista scala a centrocampo.[1]

Quando la squadra ha il possesso del pallone, i due esterni divengono delle ali con il compito di servire il trequartista e le punte.[1] Se dietro gli attaccanti viene schierato un giocatore dalle caratteristiche prettamente offensive ed abile negli inserimenti, lo schieramento può passare ad un 3-4-3 (mantenendo quindi invariati la difesa e il centrocampo).

Squadre che hanno utilizzato il 3-4-1-2[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE4726839-6
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio