Youssef Mohamad

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Youssef Mohamad
Youssef Mohamad.jpg
Nome Youssef Wasef Mohamad
Nazionalità Libano Libano
Altezza 178 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Al-Ahli Al-Ahli
Carriera
Giovanili
1997-1999 Giallo e Blu2.png Safa Beirut
Squadre di club1
1999-2002 Giallo e Blu2.png Safa Beirut 25 (2)
2002-2004 Blu e Giallo.svg Olympic Beirut 7 (1)
2004-2007 Friburgo Friburgo 87 (9)
2007-2011 Colonia Colonia 120 (10)
2011- Al-Ahli Al-Ahli 23 (6)
Nazionale
2000- Libano Libano 49 (2)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 25 marzo 2013

Youssef Wasef Mohamad (Beirut, 1º luglio 1980) è un calciatore libanese, difensore del Al-Ahli.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Inizi e Friburgo[modifica | modifica wikitesto]

Mohamad ha iniziato la sua carriera nel Safa Beirut, dopo aver giocato nella squadra dei juniores.[senza fonte] Nel 2002 si è trasferito all'Olympic Beirut, un club che è stato fondato nel 2000 con cui ha vinto il campionato libanese e la coppa nazionale nel 2003.

Nel 2004, si è trasferito nel Friburgo su proposta del suo compagno di squadra della nazionale, Roda Antar.[senza fonte] Nel Friburgo è restato fino a quando il club non è retrocesso in seconda divisione, quindi nel 2007 ha firmato con il Colonia.

Colonia[modifica | modifica wikitesto]

Con il Colonia ha firmato il 17 luglio 2007. Nel dicembre 2007 la Kicker Sport Magazine ha classificato Mohamad come il secondo miglior difensore della seconda divisione.[senza fonte] Il Colonia è stato promosso in prima divisione nella stagione 2008-2009.

Nella stagione 2009-2010 ha segnato contro il Borussia Dortmund nella partita finita 2-2, segnando il gol che sblocca la partita.

Nel gennaio 2010 l'allenatore Zvonimir Soldo lo ha nominato capitano della squadra.[senza fonte]

Nella prima giornata del campionato 2010-2011 ha ricevuto un cartellino rosso dopo 92 secondi, ricevendo tre giornate di squalifica.[senza fonte]

Al-Alhi[modifica | modifica wikitesto]

Il 19 agosto 2011 viene acquistato dall'Al-Ahli, firmando un contratto triennale.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2000 è stato selezionato per giocare nella Nazionale nella Asian Cup del 2000. Il 12 ottobre ha giocato 90 minuti in una partita persa per 4-0 contro l'Iran. Il 15 ottobre, è stato sostituito all'89' in una partita pareggiata 2-2 contro l'Iraq. Tuttavia, non ha partecipato alla partita contro la Thailandia il 18 ottobre[1].

Da novembre 2004 ad agosto 2005 è stato il capitano della Nazionale.[senza fonte]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Divisione Apparenze Gol
1999-2000 Safa Beirut 1 ?? ??
2000-2001 Safa Beirut 1 ?? ??
2001-2002 Safa Beirut 1 ?? ??
2002-2003 Olympic Beirut 1 ?? ??
2003-2004 Olympic Beirut 1 7 1
2004-2005 SC Freiburg 1 29 0
2005-2006 SC Freiburg 2 27 1
2006-2007 SC Freiburg 2 31 8
2007-2008 1. FC Köln 2 31 5
2008-2009 1. FC Köln 1 29 2
2009-2010 1. FC Köln 1 20 2

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • Prima Divisione Libanese: 1
Olympic Beirut: 2003
  • FA Cup Libanese: 1
Olympic Beirut: 2003

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Asian Nations Cup 2000 Final Tournament - Extended File

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]