YouPorn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Alcuni dei contenuti qui riportati potrebbero urtare la sensibilità di chi legge. Le informazioni hanno solo un fine illustrativo. Wikipedia può contenere materiale discutibile: leggi le avvertenze.
YouPorn
Youporn-logo.gif
URL www.youporn.com
Tipo di sito video sharing
Proprietario Midstream Media International N.V.
Creato da
Lancio agosto 2006
Stato attuale attivo

YouPorn è un sito web di pornographic video sharing (cioè condivisione libera di materiale video pornografico) della famiglia del Porn 2.0, simile nella disposizione a YouTube.

Creazione[modifica | modifica sorgente]

Il dominio è stato creato nel mese di agosto del 2006 e il primo video è stato postato il 28 agosto 2006.

La popolarità[modifica | modifica sorgente]

È divenuto il sito web pornografico più popolare al mondo insieme a PornHub; nel mese di novembre 2007 è stato segnalato per essere il più grande sito web pornografico su internet per numero di accessi, mentre nell'aprile 2008 è arrivato al 37º posto nella classifica dei siti più visti nel mondo e 14º in Italia. Nel 2011 è sceso all'80º posto.[1]

Nella statistica degli accessi divisi per città di provenienza, relativa al 2012, le prime due posizioni sono occupate da Milano e Roma, davanti a una serie di città ben più popolose: Parigi, Londra, Berlino, Atene, Monaco di Baviera, New York, Città del Messico e Vienna.[2]

Proprietà[modifica | modifica sorgente]

Il dominio è stato registrato da un'azienda californiana nel dicembre 2005[3]. Il sito non elenca alcun indirizzo ed i giornalisti hanno speculato molto sul fatto che l'azienda abbia sede in Germania. YouPorn gira su server texani, mentre i termini e le condizioni del servizio si riferiscono esplicitamente ai termini di legge della California. Nel mese di ottobre del 2007 è stato segnalato che Stephen Paul Jones, un MBA di Stanford della California, si era messo in contatto con Vivid Entertainment e la Adult Entertainment Broadcast Network nel mese di maggio del 2007, sostenendo di essere comproprietario di YouPorn con Zach Hong, un australiano di origine malesiana, ed era disposto a vendere per 20 milioni di dollari. Stephen Paul Jones, successivamente, ha negato di possedere YouPorn, sostenendo che esso è stato fondato e messo in funzione da un tedesco.

Dal sito si evince che la proprietà è della Midstream Media International N.V., con sede a Willemstad, nell'isola di Curaçao delle ex Antille Olandesi (Paesi Bassi). In Italia è fra i primi sette siti più cliccati.

Caratteristiche del sito[modifica | modifica sorgente]

I video sono divisi in nuovi video, categorie, raccomandati per te, i più votati, i più visti, l'upload e sono divisi in diverse categorie tematiche.

Nel 2010 YouPorn ha deciso di riconvertire tutto il suo sterminato parco di video hard professionali e amatoriali nel formato HTML5 per raggiungere gli utenti di iPhone, iPad e altri dispositivi mobili privi di tecnologia Flash.[4]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ www.alexa.com
  2. ^ Youporn: da Roma e Milano il top di accessi. Sara Tommasi tra le più cliccate, ANSA, 25 gennaio 2013
  3. ^ (DE) Warum zeigen immer mehr Menschen ihre privaten Sexfilme im Internet?, Bild.de, 14 novembre 2006.
  4. ^ YouPorn converte i video hard in Html5 e arriva sull’iPad