Portale:Pornografia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Alcuni dei contenuti riportati potrebbero urtare la sensibilità di chi legge. Le informazioni hanno solo un fine illustrativo. Wikipedia può contenere materiale discutibile: leggi le avvertenze.
Portale della pornografia

Benvenuto nel portale della pornografia. La pornografia è l'illustrazione del comportamento erotico (tramite scrittura o immagini) con lo scopo di provocare eccitazione sessuale. La pornografia è diventata, col tempo, un'industria con un giro di affari molto consistente. Esempi di materiale pornografico includono film, riviste, show dal vivo, telefoni erotici, siti web, opere d'arte etc.

In evidenza

Emanuelle

Emanuelle: perché violenza alle donne? è un film del 1977, diretto da Joe D'Amato.

Quarto film della serie Emanuelle nera, anche questo (come Emanuelle in America) fu girato sia in versione soft che in versione hard, con scene girate da Marina Frajese e Rick Martino. Quest'ultima versione è uscita nel 2005 in DVD, in un'edizione polacca (la stessa che ha fatto uscire la versione integrale di emanuelle nera). Il film ebbe molti problemi con la censura, tanto da essere sequestrato tre volte in cinque mesi.

La nota fotoreporter Emanuelle, sempre in cerca di nuovi scoop per la sua rivista, incontra in un hotel Cora, una sua collega che sta realizzando un servizio sulle violenze contro le donne. Nell'hotel, Emanuelle è vittima di un tentativo di stupro ma viene salvata da Malcolm Robertson, presidente di un comitato di aiuti per il Terzo Mondo. I due fanno amicizia e Robertson vorrebbe passare un po' di tempo insieme a Emanuelle, ma i rispettivi impegni di lavoro non lo consentono. Intanto Emanuelle viene mandata dal suo direttore in India, per incontrare un guru che sostiene di aver scoperto il segreto del coito infinito. Dopo un rapporto sessuale, Emanuelle si rende conto di persona delle menzogne del guru e lo abbandona ridicolizzandolo. Sempre in India, Emanuelle conosce Mary. Dopo aver avuto un rapporto lesbico, la ragazza le racconta una terribile storia di violenze sulle donne.


La vera gola profonda (Deep Throat) è un film pornografico del 1972, interpretato da Linda Lovelace e diretto da Gerard Damiano.

Costato complessivamente 25.000 dollari, ne incassò nelle varie trasmissioni mondiali 100 milioni (600 con l'uscita in home video), il guadagno fu simile a film come Titanic, E.T. e Biancaneve e i sette nani. In Italia arrivò nel 1972 con il titolo Gola profonda e successivamente il film cambiò titolo con La vera gola profonda per via di un'omonimia (Gola profonda uscito nel 1974). Il grande successo di questo e di altri film pornografici determinarono, qualche anno dopo, la comparsa delle prime sale "a luci rosse".

La storia narra dell'insoddisfazione sessuale di Linda, una prostituta. La giovane decide di parlarne con la collega Jenny. Helen cerca di aiutare la sua amica organizzando incontri con dei superdotati, pensando che il problema sia legato alle dimensioni. Anche in questo caso Linda non viene soddisfatta e rivolgendosi ad un medico scopre di avere il clitoride in gola. La ragazza inizierà a lavorare come infermiera fornendo prestazioni particolari ai pazienti e usando la tecnica della gola profonda.


Gay

Michael Lucas portrait shot.jpg

Michael Lucas (rus. Андрей Львович Трейвас; Mosca, 10 marzo 1972) è un regista, attore pornografico e produttore cinematografico russo naturalizzato statunitense. È il fondatore e amministratore delegato della Lucas Entertainment, compagnia di produzione pornografica gay.

Dopo aver lavorato per qualche tempo per un'agenzia turistica, inizia a lavorare come modello di nudo e come escort. La sua carriera come attore pornografico inizia in Germania dove appare in alcuni film pornografici eterosessuali, in seguito si trasferisce in Francia, dove vive per due anni lavorando per il regista Jean-Daniel Cadinot, partecipando a due suoi film sotto lo pseudonimo di Ramzes Kairoff.

Verso la metà degli anni novanta si trasferisce negli Stati Uniti e lavora come modello esclusivo della Falcon Entertainment, apparendo in cinque film nel ruolo di attivo. Nel 1998 fonda una sua compagnia di produzione, la Lucas Entertainment, con i soldi risparmiati con il suo lavoro di prostituzione. Nel 2004 inizia l'attività della Lucas Distribution Inc., che distribuisce video per adulti.


Immagini

Michelle Barrett
Commons-logo.svg Vedi altre immagini di pornografia su Commons, l'archivio multimediale libero

Biografia

AN Belladonna 3.jpg

Michelle Anne Sinclair (alias Belladonna) nasce a Biloxi, Mississippi e cresce a Salt Lake City, Utah in una famiglia mormona; suo padre era un capitano dell'aeronautica in pensione, poi ministro del culto mormone, con un livello equivalente a quello di vescovo. Ha sette fratelli: tre fratelli, tre sorelle e una sorellastra per parte materna, ed i suoi genitori sono divorziati e risposati. Ha avuto un'infanzia turbolenta: ad undici anni tentò il suicidio, l'anno dopo rubò l'automobile paterna, a quindici anni fu espulsa dal Liceo.

Belladonna è entrata nel mondo del porno dopo essere andata a Los Angeles per posare come modella di nudo. È comparsa in oltre 250 pellicole per adulti, la maggior parte a tematica anale. Ora lavora tramite la Belladonna Entertainment -che possiede- assieme al suo socio e marito, Aiden Kelly: produce i propri film sia con questa casa di produzione che con la Deadly Nightshade Productions, esclusivamente distribuiti dalla Evil Angel. Dal 2004 la sua popolarità ha avuto una grandissima crescita e lei ha preso il posto di molte altre pornostar con una carriera ben più lunga della sua.

Ha costruito la sua reputazione sulla sua capacità di effettuare quasi tutti i temi dei porno tradizionale: si dedica spesso a film con scene di sesso anale, interraziale e lesbo ed è diventata molto popolare per il sedere, ha effettuato doppie penetrazioni anali (una rarità nell'industria della pellicola per adulti) molte volte e scene con transessuali durante cui ha praticato sesso orale, anale e vaginale senza condoms. Spesso si è fatta penetrare con oggetti. Ha continuato a lavorare mentre era già visibilmente incinta.


Sapevi che...

  • ...Moana Pozzi fu protagonista di un cartone animato? Realizzato da Mario Verger, vide coinvolta nella regia la stessa Moana. Intitolato Moanaland, fu trasmesso a più riprese da Blob e nelle puntate monografiche a lei dedicate.
  • ...Una fluffer è un membro del cast di un film pornografico il cui ruolo è provocare dietro le quinte un'erezione agli attori di un film pornografico preparandoli alle riprese con l'attrice principale?
  • ...Kekko Kamen è un manga e un anime hentai e comico la cui protagonista agisce sempre del tutto nuda ad eccezione di guanti, stivali e una maschera?

Voci


Clicca qui per vedere una voce a caso sulla pornografia.

Collabora al "Progetto Pornografia" | Accedi al portale della pornografia
Attori pornografici | Film pornografici | Registi pornografici