Yo! Bum Rush the Show

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Yo! Bum Rush the Show
Artista Public Enemy
Tipo album Studio
Pubblicazione 27 gennaio 1987Stati Uniti
Durata 46 min : 44 s
Dischi 1
Tracce 12
Genere Hardcore rap
East Coast rap
Golden age rap
Political rap
Etichetta Def Jam
Produttore Rick Rubin
Bill Stephney
The Bomb Squad
Formati CD
LP
Musicassetta
Public Enemy - cronologia
Album precedente

Yo! Bum Rush the Show è l'album di debutto del gruppo hip hop newyorkese Public Enemy. Il disco venne pubblicato negli Stati Uniti il 27 gennaio 1987 dalla Def Jam Recordings.

L'album raggiunse la posizione numero 125 della classifica Billboard 200 e la numero 28 nella classifica Top Black Albums. NME magazine nominò il disco miglior album dell'anno 1987.[1] Insieme a Licensed to Ill (1986) dei Beastie Boys e Radio di LL Cool J (1985), il critico musicale Cheo H. Coker ha citato Yo! Bum Rush the Show come uno dei tre album più influenti nella storia dell'hip hop.[2] Nel 2003, l'album è stato posizionato al 497º posto nella lista dei 500 migliori album di sempre redatta dalla rivista Rolling Stone.[3]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. You're Gonna Get Yours - 4:04
  2. Sophisticated Bitch - 4:30
  3. Miuzi Weighs a Ton - 5:44
  4. Timebomb - 2:54
  5. Too Much Posse - 2:25
  6. Rightstarter (Message to a Black Man) - 3:48
  7. Public Enemy No 1 - 4:41
  8. M.P.E. - 3:44
  9. Yo! Bum Rush the Show - 4:25
  10. Raise the Roof - 5:18
  11. Megablast - 2:51
  12. Terminator X Speaks With His Hands - 2:13

Crediti[modifica | modifica wikitesto]

  • Chuck D - voce
  • Flavor Flav - voce
  • Hank Shocklee - drum programming
  • Eric Sadler - drum programming
  • Terminator X - lead scratch
  • Hank Shocklee - programmazione sintetizzatori
  • Eric Sadler - programmazione sintetizzatori
  • Stephen Linsley - basso, registrazione & mixaggio
  • Bill Stephney - basso
  • Vernon Reid - chitarra
  • Bill Stephney - chitarra
  • Juice - rhythm scratch
  • Rick Rubin - produttore esecutivo
  • Bill Stephney - produttore
  • Carl Ryder - co-produttore
  • Hank Shocklee - co-produttore
  • Glen E. Friedman - fotografie
  • Bill Stephney - mixaggio
  • Steve Ett - mixaggio
  • Hank Shocklee - mixaggio
  • Rick Rubin - mixaggio

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Staff. Albums of the Year Critic Poll. NME. Retrieved on 2009-12-06.
  2. ^ Coker, Cheo H. "What a Rush". Vibe: 86–90. December 1995.
  3. ^ Staff. RS500: 497) Yo! Bum Rush the Show. Rolling Stone. Retrieved on 2009-12-06.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]