Wget

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
GNU Wget
Scaricamento con Wget sotto Linux.

Scaricamento con Wget sotto Linux.
Sviluppatore Micah Cowan
Ultima versione 1.13.4 (17 settembre, 2011)
Sistema operativo Multipiattaforma
Linguaggio C
Genere Gestore di download
Licenza GPL
(Licenza libera)
Sito web GNU wget

GNU Wget è un gestore di download libero, multipiattaforma, parte del progetto GNU. Supporta i protocolli HTTP, HTTPS e FTP.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Nato nel 1996, nel periodo in cui il web è diventato famoso, è incluso in Unix e Linux. Scritto in C portabile, può essere installato in tutti i sistemi Posix. In particolare esistono versioni per Mac OS X, Microsoft Windows e OpenVMS.

Autori[modifica | modifica sorgente]

GNU Wget è stato scritto da Hrvoje Nikšić con la collaborazione di altre persone come Dan Harkless, Ian Abbott e Mauro Tortonesi. Gli altri contributori importanti sono scritti nel file AUTHORS incluso nei sorgenti e che accompagna i vari binari, tutti gli altri sono riportati nei ChangeLog. L'attuale manutentore di wget è Micah Cowan.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

È uno strumento non interattivo che funziona tramite riga di comando e per questo può essere utilizzato in script, aggiunto tra le righe di crontab e usato senza bisogno di ricorrere a X-Window.

Wget può seguire i collegamenti nelle pagine HTML e XHTML e creare la versione locale di un sito remoto, ricostruendo interamente la struttura delle directory originale. Questo comportamento è ciò che normalmente si intende per "download ricorsivo". In questo, Wget rispetta i cosiddetti Robots Exclusion Standard (cioè i file /robots.txt). Wget può essere impostato per convertire i collegamenti delle pagine scaricate per permettere la visione senza bisogno di collegamento a Internet.

Wget è stato progettato per essere affidabile su collegamenti di rete lenti o instabili; in caso d'errore wget continuerà a provare finché non riuscirà a scaricare l'intero file. Nel caso il server lo supporti, ricomincerà a scaricare da dove si era interrotto.

Uso di Wget[modifica | modifica sorgente]

Esempi di uso di wget:

  • Scaricare la pagina principale di Wikipedia in italiano, il file si chiamerà Pagina_Principale:
wget http://it.wikipedia.org/
  • Scaricare il sorgente dell'ultima versione di wget:
wget ftp://ftp.gnu.org/pub/gnu/wget/wget-latest.tar.gz
  • Scaricare solo la pagina iniziale di Wikipedia in italiano (-k) e tutti i file che servono a visualizzarla (-p):
wget -p -k http://it.wikipedia.org/
  • Scaricare interamente it.wikipedia.org (attenzione, solo a scopo informativo, da non eseguire; se si ha intenzione di scaricare tutta Wikipedia, leggere Aiuto:Download di Wikipedia):
wget -r -l0 http://it.wikipedia.org/

Interfacce grafiche[modifica | modifica sorgente]

gwget

Esistono anche programmi grafici che permettono di usare Wget con mouse e finestre, come gwget per GNOME e wGetGUI per Windows.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]