Viktor Weber von Webenau

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Viktor Weber von Webenau

Viktor Maria Willibald Weber Edler von Webenau (Lavamünd, 13 novembre 1861Innsbruck, 6 maggio 1932) è stato un militare austriaco  divenuto poi governatore militare del Montenegro tra il 1916 ed il 1917 nonché capo della commissione dell'armistizio dell'esercito austro ungarico alla prima guerra mondiale (Armistizio di Villa Giusti).

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Viktor Weber von Webenau, nacque al castello di Neuhaus in Carinzia, membro di una nobile famiglia austriaca. Da giovane studiò legge.

Entrato in servizio nell'esercito nel 1879 come cadetto ufficiale di fanteria a Liebenau, venne assegnato al 27º battaglione. Il 1º novembre 1880 venne nominato luogotenente e compreso nello staff generale. Il 1º maggio 1911 raggiunse il grado di Maggiore Generale e divenne Comandante della 4ª brigata di montagna.

Il 25 aprile 1914 entrò a far parte della Suprema Corte Militare dell'esercito imperiale, divenendone dal 1º luglio vicepresidente.

Nominato Feldmaresciallo Luogotenente il 1º agosto 1914, l'anno successivo venne assegnato al comando della 47ª divisione di fanteria impegnata nel primo conflitto mondiale. Il 26 febbraio 1916 divenne governatore militare del Montenegro occupato, per poi divenire l'anno successivo comandante del X° corpo d'armata con la promozione a generale di fanteria.

Col grado di generale divenne anche comandante di tutte le truppe mobili dei distretti di Vienna, Krakow e Lemberg, per poi divenire dal 1918 comandante del XVIII° corpo d'armata passando al VI° corpo d'armata in quello stesso anno.

Al termine della prima guerra mondiale, con la perdita dell'Austria, egli divenne capo della commissione incaricata di trattare l'armistizio con l'Italia.

Matrimonio e figli[modifica | modifica sorgente]

Viktor Weber Edler von Webenau si sposò due volte. Il primo matrimonio venne celebrato nel 1886 con la nobile Theresen Baumgartner, dalla quale nacquero due figli:

  • Guido Weber-Webenau, (13 settembre 1887 a Tarvisio - † ?), dottore in filosofia
  • Norbert Weber von Webenau, (7 luglio 1886 a Tarvisio - † 26 agosto 1914, ucciso in azione in Galizia

Dopo la morte della prima moglie nel 1900, Viktor si risposò nel 1901 con Anna Hebenstreit dalla quale però non nacquero altri eredi.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Onorificenze austriache[modifica | modifica sorgente]

Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Imperiale di Francesco Giuseppe con decorazioni di guerra - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine Imperiale di Francesco Giuseppe con decorazioni di guerra
Cavaliere di II Classe dell'Ordine della Corona Ferrea con decorazioni di guerra e spade - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di II Classe dell'Ordine della Corona Ferrea con decorazioni di guerra e spade
Cavaliere dell'Ordine Militare di Maria Teresa - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine Militare di Maria Teresa
Croce al merito militare di II classe con decorazioni di guerra e spade - nastrino per uniforme ordinaria Croce al merito militare di II classe con decorazioni di guerra e spade
Croce d'onore di I classe della Croce Rossa austriaca - nastrino per uniforme ordinaria Croce d'onore di I classe della Croce Rossa austriaca
Medaglia di bronzo al merito militare (Signum Laudis) - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia di bronzo al merito militare (Signum Laudis)
Medaglia per il 50º anno di regno di Francesco Giuseppe per militari (Signum Memoriae) - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia per il 50º anno di regno di Francesco Giuseppe per militari (Signum Memoriae)
Croce militare per il 60º anno di regno di Francesco Giuseppe d'Austria - nastrino per uniforme ordinaria Croce militare per il 60º anno di regno di Francesco Giuseppe d'Austria
Croce d'onore del 1912/1913 - nastrino per uniforme ordinaria Croce d'onore del 1912/1913

Onorificenze straniere[modifica | modifica sorgente]

Croce di Ferro di I classe - nastrino per uniforme ordinaria Croce di Ferro di I classe
Croce di Ferro di II classe - nastrino per uniforme ordinaria Croce di Ferro di II classe
Mezzaluna di Ferro ottomana - nastrino per uniforme ordinaria Mezzaluna di Ferro ottomana

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni (in inglese)[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 15869940