The Others (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Others
Titolo originale The Others
Paese USA
Anno 2000
Formato serie TV
Genere horror, fantascienza
Stagioni 1
Episodi 13
Durata 40 min
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 1.33 : 1
Colore colore
Audio mono
Crediti
Ideatore John Brancato, Michael Ferris
Interpreti e personaggi
Prima visione
Prima TV USA
Dal 5 febbraio 2000
Al 10 giugno 2000
Rete televisiva NBC

The Others è una serie televisiva statunitense, ideata da John Brancato e Michael Ferris. Trasmessa in un'unica stagione, dal febbraio al giugno 2000, è costituita da 13 episodi.

Incentrata su un eterogeneo gruppo di medium (che si fanno chiamare Others), riuniti per fronteggiare fenomeni e forze paranormali, ha per protagonista Julianne Nicholson, che veste i panni della studentessa Marian. Del cast fanno parte anche Gabriel Macht e Bill Cobbs, quest'ultimo veterano del piccolo e grande schermo.

Il 4º episodio è stato diretto da Tobe Hooper, mentre l'episodio pilota è stato diretto da Mick Garris, regista noto per film sul "paranormale".

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 13 2000

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Secondo Mymovies la serie è «a metà strada tra Ai confini della realtà e i cultmovie Il sesto senso e Poltergeist», e «vanta effetti molto speciali degni del miglior cinema di genere, come la tecnica del CGI (Computer Graphic Images).»[1]

Gli ideatori John Brancato e Michael Ferris sostennero che NBC chiese loro «la fiction più paurosa mai realizzata» (Damerini-Margaria[1])

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b MyMovies - Consultato il 12 aprile 2011

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • L. Damerini, F. Margaria, Dizionario dei telefilm, Garzanti

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione