Stazione di Via Gianturco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la stazione di RFI, vedi Stazione di Napoli Gianturco.
Via Gianturco
stazione ferroviaria
Stazione di Via Gianturco.jpg
Stato Italia Italia
Localizzazione Napoli, via Gianturco
Coordinate 40°50′45.24″N 14°17′13.97″E / 40.845899°N 14.287213°E40.845899; 14.287213Coordinate: 40°50′45.24″N 14°17′13.97″E / 40.845899°N 14.287213°E40.845899; 14.287213
Stato attuale in uso
Linee Napoli-Poggiomarino
Napoli-Sarno
Tipo stazione in viadotto
Dintorni zona industriale

La stazione di Via Gianturco è una fermata della rete della ex Circumvesuviana, posta in una tratta utilizzata da più linee: insieme alla stazione di Napoli Gianturco di RFI è una delle due stazioni che servono l'omonimo quartiere.

La stazione si trova in una zona scarsamente abitata, ma che in passato aveva una forte importanza industriale: la sua costruzione è dovuta proprio al fatto di permettere ai lavoratori di raggiungere il luogo di lavoro in un modo più comodo e veloce.

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

La stazione è dotata di un fabbricato viaggiatori molto semplice che non offre alcun servizio, ma soltanto una scala che porta al piano dei binari: la sede ferroviaria, infatti, sorge più in alto rispetto alla strada.

Nella stazione vi sono due binari passanti, serviti da due banchine e collegate tramite sottopassaggio.

Non vi sono né binari, né fabbricati per le merci.

Recentemente la stazione è stata adornata da alcuni murales.

Movimento[modifica | modifica wikitesto]

Il movimento passeggeri è molto scarso, questo perché la stazione si trova in una zona scarsamente abitata. È utilizzata da lavoratori che raggiungono industrie e uffici in zona.

Nella stazione fermano tutti i treni accelerati e diretti, mentre non effettuano fermate i direttissimi per Sorrento e l'ultimo treno in direzione Napoli, in orario estivo.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Appena usciti dalla stazione si vede un binario che attraversa la strada, con un passaggio a livello: tale binario non appartiene alla Circumvesuviana, ma è un binario di raccordo appartenente alle FS, per il servizio merci con il porto di Napoli (questo binario non viene più utilizzato).

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

  • Biglietteria Fermata autolinee (174)
  • Sottopassaggio Sottopassaggio

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Le stazioni ferroviarie e metropolitane di Napoli

Via Gianturco
Direzione Stazione precedente Ferrovia Stazione successiva Direzione
Napoli TriangleArrow-Left.svg Napoli Garibaldi Pfeil links.svg Napoli-Poggiomarino
Napoli-Sarno
 
Pfeil rechts.svg San Giovanni a Teduccio TriangleArrow-Right.svg Poggiomarino
Sarno

}}