Starbreeze Studios

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Starbreeze Studios
Stato Svezia Svezia
Tipo Public company
Fondazione
  • 1998 (come O3 Games)
  • 2002 (come Starbreeze Studios)
Sede principale Uppsala, Svezia
Persone chiave Mikael Nermark (amministratore delegato)
Settore Informatico
Prodotti videogiochi
Dipendenti 120 (2011)
Sito web www.starbreeze.com/

Starbreeze Studios è un'azienda sviluppatrice di videogiochi, fondata dai membri del gruppo Triton, con sede a Uppsala, Svezia.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Starbreeze Studios è una software house svedese attiva dal 1998, ma che raggiunge la vera notorietà solo nel 2004 con la pubblicazione per pc e Xbox di"the Chronicles of Riddick: Escape from Butcher Bay", titolo basato sulla saga cinematografica di Vin Diesel che si avvalette di un ottimo successo di critica e pubblico, grazie al suo sapiente miscuglio di mecchaniche stealth e atmosfere dark. nel 2008 venne pubblicato anche un seguito "Escape from Dark Arena". Nel 2009 Starbreeze ha pubblicato una collection contenente entrambi i titoli. La software house è celebre anche per aver sviluppato il primo episodio della sga "The Darkness", basata sul fumetto onmnimo edito da Top cow dal 1996, ed il recente Syndicate.

Prodotti sviluppati[modifica | modifica sorgente]

Come O3 Games[modifica | modifica sorgente]

Videogioco Data rilascio Piattaforma
The Outforce 2000 Microsoft Windows

Come Starbreeze Studios[modifica | modifica sorgente]

Videogioco Anno di publicazione Piattaforma
Enclave 2002 Microsoft Windows, Xbox, Wii
Knights of the Temple: Infernal Crusade 2004 Nintendo GameCube, Microsoft Windows, Xbox, PlayStation 2
The Chronicles of Riddick: Escape from Butcher Bay 2004 Microsoft Windows, Xbox
The Darkness 2007 PlayStation 3, Xbox 360
The Chronicles of Riddick: Assault on Dark Athena 2009 Microsoft Windows, PlayStation 3, Xbox 360
Syndicate 2012 Microsoft Windows, PlayStation 3, Xbox 360
Payday 2 2012 Microsoft Windows, PlayStation 3, Xbox 360
Brothers: A Tale of Two Sons 2013 Microsoft Windows, PlayStation 3, Xbox 360

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]