Skania (traghetto)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Superfast I
Eurostar Roma
Skania
La nave traghetto Skania
La nave traghetto Skania
Descrizione generale
Civil Ensign of Italy.svg
Tipo Traghetto Ro/Ro Passengers
Proprietario/a Unity Line
Costruttori Schichau Seebeckswerft
Cantiere Bremerhaven, Germania
Varata 14 gennaio 1995
Entrata in servizio 31 maggio 1995
Caratteristiche generali
Stazza lorda 23.933 tsl
Lunghezza 173,70 m
Larghezza 24,00 m
Pescaggio 6,41 m
Propulsione 4 Motori Wärtsilä-Sulzer 12VZA40S diesel 34.550 kW
Velocità 27 nodi
Capacità di carico 830 auto o 1.850 m.l.carico merci
Passeggeri 1.400

[senza fonte]

voci di navi presenti su Wikipedia

La nave traghetto Skania è stata costruita dai cantieri navali Schichau Seebeckswerft nel 1995 per la società marittima greca Superfast Ferries con il nome di Superfast I, assieme alla gemella Superfast II, entrambe servivano le rotte tra Italia e Grecia sino al 2004, quando la nave è stata acquistata dalla Grimaldi Ferries con il nome di Eurostar Roma. La nave ha una velocità di 27 nodi, può trasportare 1.400 passeggeri assieme a 830 autovetture, o una capacità di 1.850 metri lineari di carico merci. La nave dispone di 200 cabine con servizi, 222 poltrone reclinabili, negozio, ristorante, self-service, bar, discoteca, piscina e servizio di campeggio a bordo. A maggio 2008 è stata venduta alla compagnia di navigazione polacca Unity Line, per collegare Świnoujście (Polonia) con Ystad (Svezia).


Navi gemelle[modifica | modifica sorgente]


Nomi precedenti[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti