NASA Shuttle Landing Facility

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Shuttle Landing Facility)
NASA Shuttle Landing Facility
Shuttle Landing Facility.jpg
IATA: TTS – ICAO: KTTS
Descrizione
Nome impianto (EN) NASA Shuttle Landing Facility
Tipo Privato
Esercente NASA
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Florida Florida
Posizione Merritt Island, Brevard County in Florida
Altitudine AMSL 13 m
Coordinate 28°36′54″N 80°41′40.2″W / 28.615°N 80.6945°W28.615; -80.6945Coordinate: 28°36′54″N 80°41′40.2″W / 28.615°N 80.6945°W28.615; -80.6945
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
KTTS
Piste
Orientamento (QFU) Lunghezza Superficie
15/33 4 572 m Calcestruzzo

[senza fonte]

Lo Space Shuttle Atlantis in fase di atterraggio alla fine della missione STS-122.

Il NASA Shuttle Landing Facility (IATA: TTSICAO: KTTS) è un aeroporto situato presso Merritt Island, Brevard County in Florida, USA. Fa parte del John F. Kennedy Space Center (KSC), ed è usato dalla NASA per l’atterraggio dello Space Shuttle come per il decollo e atterraggio degli aerei di addestramento (ad esempio lo Shuttle Training Aircraft) della NASA e degli aerei civili come ad esempio lo Shuttle Carrier Aircraft.[1][2]

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

La struttura di atterraggio dello Shuttle copre circa 2 km² e ha una singola pista, la 15/33. È una delle piste più lunghe del mondo con i suoi 4.572 metri di lunghezza e 91,4 metri di larghezza. In aggiunta, le piste, possiedono altri 305 metri di pavimentazione alla fine di ognuna. La struttura per accoppiare e disaccoppiare (chiamata Mate-Demate Devices, (MDD)) lo Shuttle dallo Shuttle Carrier Aircraft, è situata alla fine della pista.

La pista è identificata con i numeri 15 o 33, a seconda della direzione in cui è utilizzata. La superficie della pista consiste in una striscia di calcestruzzo ad alto attrito, progettata per una maggior capacità di frenata, utile negli atterraggi ad alta velocità dello Space Shuttle. Inoltre possiede ottime caratteristiche di drenaggio dell’acqua.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ NASA, Shuttle Landing Facility (SLF), NASA, 2007. URL consultato il November 7 2007.
  2. ^ NASA, Shuttle Landing 101, NASA, 2007. URL consultato il November 7 2007.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]