Rumic Theater

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Rumic Theater
manga
Titolo orig. 高橋留美子劇場
(Takahashi Rumiko Gekijō)
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autore Rumiko Takahashi
Editore Shogakukan
1ª edizione 1987 – in corso
Collanaed. Big Comic Original
Tankōbon 4 (in corso)
Editore it. Star Comics
1ª edizione it. dicembre 1998
Collanaed. it. Storie di Kappa
Volumi it. 3 (in corso)
Testi it.
Rumic Theater
serie TV anime
Scena tratta dal primo episodio.
Scena tratta dal primo episodio.
Titolo orig. 高橋留美子劇場
(Takahashi Rumiko Gekijō)
Autore Rumiko Takahashi
Regia Akira Nishimori
Sceneggiatura
Character design
Animazione
Dir. artistica Toshiyuki Tokuda
Studio
Rete TV Tokyo
1ª TV 5 luglio 2003 – 27 settembre 2003
Episodi 13 (completa)
Durata ep. 24 min
Cronologia
  1. Rumic Theater
  2. Rumic Theater: Mermaid Forest

Rumic Theater, anche conosciuto come Rumiko Takahashi Anthology, è una raccolta di brevi manga autoconclusivi della mangaka Rumiko Takahashi.

Storia editoriale[modifica | modifica sorgente]

In Giappone la serie è stata pubblicata con due differenti nomi: prima Takahashi Rumiko Gekijō (高橋留美子劇場?) ed in seguito Takahashi Rumiko kessakushū (高橋留美子傑作集?). Takahashi Rumiko gekijō conta i volumi 1 e 2 (in seguito nessun altro volume ha preso questa titolazione), mentre i volumi Takahashi Rumiko kessakushū non hanno numerazione, e ad essi si fa riferimento con titoli specifici: Pii no higeki (Pの悲劇?), Semmu no inu (専務の犬?), Akai hanataba (赤い花束?), Unmei no tori (運命の鳥?). Nuovi capitoli della serie vengono pubblicati annualmente sulla rivista Big Comic Original.

Edizioni italiane[modifica | modifica sorgente]

Pii no higeki è stato pubblicato in Italia con il titolo Rumic Theater nel dicembre del 1998, mentre Semmu no inu con il titolo Rumic Short nel 2001. Entrambi i volumi sono stati pubblicati da Star Comics sulla collana Storie di Kappa con lettura occidentale. Akai hanataba è stato invece pubblicato nel 2006 con il titolo Il bouquet rosso, sempre edito da Star Comics. Nel 2011 è uscito in Giappone il quarto volume con il titolo Unmei no tori, che raccoglie le storie create dall'autrice tra il 2006 e il 2011,[1] edito in Italia nel 2013 come Gli uccelli del destino.

Volumi[modifica | modifica sorgente]

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji - Traduzione letterale
Data di prima pubblicazione
Giappone Italia
1 Rumic Theater
「Pの悲劇」 - P no higeki  –  La tragedia di P
gennaio 1994 1º dicembre 1998[2]
Capitoli
  • La tragedia di P (Pの悲劇 P no higeki?) (1991)
  • Mercante d'amore (浪漫の商人 Rōman no akindo?) (1987)
  • La casa dell'immondizia (ポイの家 Poi no ie?) (1992)
  • Dentro il vaso (鉢の中 Hachi no naka?) (1988)
  • Cent'anni d'amore (百年の恋 Hyakunen no koi?) (1993)
  • Felicità extra-large (Lサイズの幸福 L saizu no shiawase?) (1990)
2 Rumic Short
「専務の犬」 - Semmu no inu  –  Il cane dell'amministratore delegato
luglio 1997 1º marzo 2001[3]
Capitoli
  • Il cane dell'amministratore delegato (専務の犬 Semmu no inu?) (1994)
  • Famiglia in viaggio (迷走家族F(ファイアー) Meisō kazoku F (faiā)?) (1995)
  • Solo finché ci sarà lui... (君がいるだけで Kimi ga iru dake de?) (1999)
  • Love song da soggiorno (茶の間のラブソング Cha no ma no rabu songu?) (1996)
  • Papà ha tredici anni (おやじローティーン Oyaji no rō tīn?) (1997)
  • In segno della mia gratitudine (お礼にかえて Orei ni kaete?) (1998)
3 Il bouquet rosso
「赤い花束」 - Akai hanataba
giugno 2005 21 novembre 2006[4]
Capitoli
  • Andata/ritorno in giornata: un sogno lungo un viaggio (日帰りの夢 Higaeri no yume?) (2000)
  • Father graffiti (おやじグラフィティ Oyaji gurafiti?) (2001)
  • In vacanza con la suocera (義理のバカンス Giri no bakansu?) (2004)
  • Help (ヘルプ Herupu?) (2003)
  • Il bouquet rosso (赤い花束 Akai hanataba?) (2002)
  • Permanent love (パーマネント・ラブ Pāmanento rabu?) (2005)
4 Gli uccelli del destino
「運命の鳥」 - Unmei no tori
luglio 2011 17 ottobre 2013[5]
Capitoli
  • Positive Cooking (ポジティブ・クッキング Poshitibu kukkingu?)
  • Alla tua età (年甲斐もなく Toshigai mo naku?) (2010)
  • Gli uccelli del destino (運命の鳥 Unmei no tori?) (2009)
  • La lista della felicità (しあわせリスト Shiawase risuto?)
  • I dolori del vicino (隣家の悩み Rinka no nayami?) (2011)
  • La scena del crimine (事件の現場 Jiken no genjō?)

Capitoli non ancora in formato tankōbon[modifica | modifica sorgente]

I seguenti capitoli sono storie autoconclusive (one-shot) apparse su Big Comic Original dell'editore Shogakukan in Giappone, ma non sono ancora stati raccolti e stampati in formato tankōbon.

  • Hoshi wa sen no kao (La stella dai mille volti), 2010[6]
  • Yamashii Dekigoto (Un vergognoso incidente), 2012[7]
  • Revenge Doll (リベンジドール Ribenjidōru?), 2013[8]

Anime[modifica | modifica sorgente]

Nel 2003 è stata trasmessa su Tv Tokyo una serie televisiva anime di tredici episodi, prodotta da Tokyo Movie Shinsha, che copre le storie comprese nei volumi Pii no higeki e Semmu no inu. La serie TV diretta da Akira Nishimori è andata in onda in Giappone dal 5 luglio 2003 al 27 settembre 2003 e edita negli Stati Uniti dall'azienda Geneon. L'anime è inedito in Italia.

Ha avuto Rumic Theater: Mermaid Forest come sequel, trasposizione animata del manga La saga delle sirene.

Colonna sonora[modifica | modifica sorgente]

L'anime ha avuto una opening e una ending.

Sigla di apertura
  • Tsuzureori cantata da speena
Sigla di chiusura
  • Sayonara cantata da KUMACHI

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Di seguito i titoli degli episodi. Non essendovi un'edizione in Italia, i titoli riportati in italiano sono traduzioni letterali degli originali e quindi non ufficiali.

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giappone
1 La tragedia di P
「Pの悲劇」 - P no Higeki
5 luglio 2003
Yuko Haga vive in un condominio, in cui l'amministratrice, la signora Kakei si batte con tutte le proprie forze per far rispettare il divieto condominiale di non tenere animali domestici negli appartamenti. Tutto va bene, fino a quando la signora Haga non si troverà costretta a prendersi cura del pinguino di un importante cliente del marito.
2 Mercante d'amore
「浪漫の商人(あきんど)」 - Roman no Akindo
12 luglio 2003
La giovane divorziata Yukari ha intenzione di celebrare l'ultimo matrimonio all'interno della Sala da ricevimenti Roman ereditata dal padre, e poi chiudere la vecchia struttura. Tuttavia l'arrivo di due anziani sposi amici del padre di Yukari, e le speranze di riconquistare l'ex marito, potrebbero cambiare il destino della Sala Roman e di Yukari.
3 Papà ha tredici anni
「おやじローティーン」 - Oyaji Low Teen
19 luglio 2003
Il signor Furuta ha avuto una avanzamento di carriera, che però comporta il trasferimento in un'altra città. Moglie e figlio, tuttavia non sono affatto d'accordo e non hanno alcun problema nel permettere che il loro congiunto si trasferisca da solo. L'ultima sera prima di trasferirsi, Furuta, depresso, esce per festeggiare con i colleghi ma si ubriaca, ed al ritorno a casa ha completamente perso la memoria ed è convinto di avere tredici anni.
4 Dentro il vaso
「鉢の中」 - Hachi no Naka
26 luglio 2003
Yukie Asakawa prende in affidamento le piante della misteriosa signora Ruruko Tonegawa, che deve lasciare casa per alcuni giorni. La signora Tonegawa è diventata vedoba dopo pochi anni di matrimonio, e da poco tempo ha perso anche la suocera con cui conviveva. Quando Yukie trova in uno dei vasi un oggetto simile ad un osso umano, inizia a fantasticare su ciò che può essere realmente accaduto.
5 Famiglia in viaggio
「迷走家族F(ファイアー)」 - Meisou Kazoku F(Fire)
2 agosto 2003
In viaggio con i genitori ed il fratellino Kohei, la quattordicenne Hazuki sospetta che suo padre e sua madre abbiano intenzione di compiere un suicidio di famiglia, per via di alcuni problemi economici e di salute del padre. Per tutta la durata del viaggio Hazuki farà di tutto per dissuadere i genitori, nonostante questi continuino a negare le proprie intenzioni.
6 Solo finché ci sarà lui
「君がいるだけで」 - Kimi ga Iru dake de
9 agosto 2003
Rimasto disoccupato in età avanzata, il burbero ed inflessibile Kochiro Domoto, accetta di sostituire la moglie malata nel suo impiego di cassiera della rosticceria del signor Hosoda. Tuttavia il carattere remissivo di Hosoda e quello poco conciliante di Domoto finiranno per creare non pochi problemi nel negozio, unitamente al fatto che l'altra nuova assunta da Hosoda, la graziosa Achara, non parla una sola parola di giapponese.
7 Cent'anni d'amore
「百年の恋」 - 100 Nen no Koi
16 agosto 2003
Dopo essere apparentemente morta, l'anziana Hoshino si risveglia con incredibili poteri soprannaturali. L'anziana svilupperà un infatuamento nei confronti di un altro paziente dell'ospedale in cui è ricoverata, credendo che il giovane sia una reincarnazione dell'uomo che l'aveva amata decenni prima e che poi si era suicidato.
8 In segno della mia gratitudine
「お礼にかえて」 - Orei ni Kaete
23 agosto 2003
Appena giunta in un nuovo condominio, la signora Kobato, viene immediatamente messa in guardia sull'amministratrice Regina, in grado di essere incredibilmente meschina nei confronti di chi non le sta a genio. Regina prende immediatamente in antipatia Kobato, quando questa diventa amica dell'anziana signora Ukai, nemica giurata di Regina. L'unico in grado di porre Regina in uno stato di sottomissione, sembra essere il merlo della Ukai.
9 Love Song da soggiorno
「茶の間のラブソング」 - Chanoma no Love Song
30 agosto 2003
Un impiegato di mezza età perde la propria moglie, che muore di avvelenamento da cibo proprio il giorno del loro anniversario di nozze. L'uomo tuttavia non piange una sola lacrima il giorno del funerale, ma lo spirito della moglie tornerà ad infastidire il marito, che nel frattempo si convince di essere diventato l'oggetto dell'amore di una sua giovane collega.
10 La casa dell'immondizia
「ポイの家」 - Poi no Ie
6 settembre 2003
A causa della sua particolare conformazione, la casa di Yoshio e Ritsuko Hirooka viene confusa da molti per un punto di raccolta dei rifiuti. Tuttavia quando a sbagliarsi sono il datore di lavoro di Yoshio e sua moglie, e gli Hirooka non hanno il coraggio di rivelare loro la verità, la situazione si complica terribilmente.
11 「日帰りの夢」 - Higaeri no Yume 13 settembre 2003
Shinonome è un uomo sfruttato dall'azienda per cui lavora che sta facendo scorrere la propria vita in modo grigio, senza trovare la vera felicità. La riunione con i compagni delle scuole medie però lo porteranno a rincontrare la ragazza di cui era innamorato da adolescente, la dolce Shima. Da quel momento in poi, Shinonome decide di cambiare totalmente la propria vita.
12 Felicità extra-large
「Lサイズの幸」 - L Size no Shiawase
20 settembre 2003
Hanako e Ryuuichi devono convincere la madre di lui, la signora Kayoko, appena trasferitasi nel loro appartamento, a prestargli i soldi necessari a comprare una nuova casa. Tuttavia qualunque tentativo di Hanako di ingraziarsi la suocera viene miseramente mandato a monte da uno spirito dispettoso, identificato come "il bambino del salotto", che finisce per rendere la convivenza fra le due donne impossibile.
13 Il cane dell'amministratore delegato
「L専務の犬」 - Senmu no Inu
27 settembre 2003
Alla famiglia Kogure viene chiesto di prendersi cura di Gorgeous, il cane del signore Matsurida, datore di lavoro del signore Kogure, verso il quale sembra avere una vera e propria sudditanza psicologica. Tuttavia oltre al cane, si aggiunge a casa Kogure anche la disinibita amante del signor Matsurida, creando grande scompiglio a casa Kogure.

Live action[modifica | modifica sorgente]

Per l'estate 2012 è prevista l'uscita di un live action basato sulle storie brevi del Rumic Theater.[9]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Gekijou Unmei no Tori:esce la nuova raccolta di Rumiko Takahashi, AnimeClick.it, 21/07/2011.
  2. ^ Scheda di Rumic Theater sul sito di Star Comics
  3. ^ Scheda di Rumic Short sul sito di Star Comics
  4. ^ Scheda de Il bouquet rosso sul sito di Star Comics
  5. ^ Scheda de Gli uccelli del destino sul sito di Star Comics
  6. ^ One-shot per Rumiko Takahashi, tra star della TV e crimini, AnimeClick.it, 05/10/2010.
  7. ^ La minaccia giunge dal passato, nel nuovo capitolo del Rumic Theater, AnimeClick.it, 21/02/2012.
  8. ^ One-shot maledetto per Rumiko Takahashi, AnimeClick.it, 7/12/2013.
  9. ^ Live action per il Rumic Teather di Rumiko Takahashi, AnimeClick.it, 07/03/2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Anime e manga