Riccardo Calimani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Riccardo Calimani (Venezia, 1946) è uno scrittore e storico italiano, conosciuto soprattutto come storico dell'ebraismo italiano ed europeo, al quale ha dedicato la maggior parte dei suoi lavori.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Laureato in ingegneria elettronica all'Università di Padova e in filosofia della scienza all'Università di Venezia, è un affermato studioso dell'ebraismo. Ha lavorato alla RAI e, dopo essere stato responsabile del settore programmi radiotelevisivi per molti anni, dal 1994 al 1998 è stato direttore del palazzo Labia, sede regionale della stessa.

Tra le sue opere più importanti (quasi tutte pubblicate da Arnoldo Mondadori Editore) figurano Dialogo sull'ebraismo del 1984, un'edizione aggiornata dell'opera scritta dal rabbino veneziano Simone Calimani, vissuto nel XVIII secolo; I destini e le avventure dell'intellettuale ebreo (1996; Premio Tobagi), Gesù ebreo (1998), Paolo (1999), Storia del ghetto di Venezia (2000; Premio Costantino Pavan), Ebrei e pregiudizio (2000), Storia dell'ebreo errante (2002), L'Inquisizione a Venezia (2002), Non è facile essere ebreo (2004), Passione e tragedia (2006), Ebrei eterni inquieti (2007). Nel 1986 ha ricevuto il Premio Cultura della presidenza del Consiglio dei ministri e nel 1997 il Premio Europeo per la Cultura. L'anno successivo è stato tra i curatori del catalogo della mostra svoltasi a Trieste, Le vie del mondo. Attualmente è presidente della Fondazione nazionale Museo dell'Ebraismo e della Shoah di Ferrara, vice Presidente della comunità ebraica di Venezia e console onorario svizzero a Venezia.

È cugino di (di 5° grado) Dario Calimani.

Opere[modifica | modifica sorgente]

  • 1975 - Una di maggio, Venezia : Marsilio, 1975
  • 1991 - Storia dei marrani a Venezia, Milano : Rusconi, 1991
  • 1994 - Collabora alla stesura di “Strategia e Individuo” di A. Paniccia (introd. di E. Luttwak),  ISBN 88-7021-697-7;
  • 1995 - Storia del ghetto di Venezia, Milano : Rusconi, 1985, ISBN 88-18-12018-2 (attribuito a partire dal 1986)
  • 1996 - I destini e le avventure dell'intellettuale ebreo
  • 1998 - Gesù ebreo, Milano : Rusconi, 1990, ISBN 88-18-88017-9
  • 1998 - Capitali europee dell'ebraismo
  • 1999 - Paolo
  • 2000 - Ebrei e pregiudizio
  • 2002 - Storia dell'ebreo errante, Milano : Rusconi, 1987, ISBN 88-18-88002-0
  • 2004 - Non è facile essere ebreo
  • 2006 - Passione e tragedia
  • 2007 - Storia del pregiudizio contro gli ebrei. Antigiudaismo, antisemitismo, antisionismo, Arnoldo Mondadori Editore, Milano 2007 ISBN 978-88-04-56979-4
  • 2007 - Ebrei eterni inquieti
  • 2008 - Il mercante di Venezia
  • 2010 - Venezia, passione e potere

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]