Rez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando toponimi russi, vedi Rež.
Rez
Sviluppo United Game Artists, Q Entertainment, HexaDrive
Pubblicazione SEGA, Sony Computer Entertainment, Microsoft Game Studios
Data di pubblicazione Dreamcast:
Giappone 21 novembre 2001
Zona PAL 11 gennaio 2002

PlayStation 2:
Giappone 21 novembre 2001
Flags of Canada and the United States.svg 7 gennaio 2002
Zona PAL 22 febbraio 2002
Xbox 360:
ColoredBlankMap-World-10E.svg 30 gennaio 2008

Genere Sparatutto, Musicale
Modalità di gioco Giocatore singolo
Piattaforma Sega Dreamcast, PlayStation 2, Xbox 360
Distribuzione digitale Xbox Live
Supporto CD-ROM, GD-ROM
Periferiche di input DualShock, mouse, Trance Vibrator

Rez (anche noto con i nomi in codice K-Project, Project Eden o Vibes[1]) è un videogioco di genere sparatutto per Sega Dreamcast e Playstation 2. Nel 2008 è stata distribuita per Xbox 360 la versione ad alta definizione del videogioco con il titolo Rez HD. Un prequel del videogioco, dal titolo Child of Eden, è stato pubblicato nel 2011 per Xbox 360 e PlayStation 3.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Trance Vibrator

Il gioco è ambientato all'interno del computer futuristico Supernetwork, chiamato K-Project, controllato da un'intelligenza artificiale chiamata Eden. Eden è rimasta sopraffatta dalla enorme quantità di conoscenze raccolte in rete, facendola dubitare del significato della sua esistenza e inserire una sequenza di spegnimento, che creerebbe problemi catastrofici ovunque se dovesse essere in grado di completarla.

Il giocatore interpreta il capo degli hacker, ed ha il compito di riavviare Eden e distrugge qualsiasi virus o firewall che interferiscano con la sua missione.

Il nome K-Project e gran parte della visuale del gioco e della trama derivano dal pittore russo Wassily Kandinsky, il cui nome è citato alla fine dei crediti di gioco, mentre il nome Rez è stato ispirato dalla traccia Underworld con lo stesso nome.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Michael McWhertor, Dreamcast Rez Beta "K-Project" Released in Kotaku, 18 marzo 2008.
  2. ^ (EN) John Davison, The Next Gen Console War Has Begun, 1UP.com, 14 marzo 2005. URL consultato il 2 agosto 2011.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Sotenga, Vyse the Bold, Pat R. e derboo, Rez in Hardcore Gaming 101, 7 settembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi